La lavagna di Marja

In questa pagina puoi scrivermi un pensiero - Clicca qui

bionda sono alberto ma dove stai chiamami

By alberto | 30-05-2015 03:03


cia Sono Carmine Crisci ho letto la sua storia e veramente toccante ed e una cosa bella poterla raccontare e farla vivere a chi legge le sue parole.auguri e che i sogni diventino realtà.

By carmine | 01-06-2014 10:26


ciao trio

By mino | 19-05-2014 21:25


mi manchi come al deserto manca la pioggia

By sya | 22-11-2013 15:45


ciao mami sono sya ....tvb mi manchi

By la tua sya | 22-11-2013 15:43


Marj un abbraccio di luce per tutti i progetti che state portando avanti! un bacione, a te Nichi e Sya. Mi mancate spesso, vi sento vicine sempre. Ho conosciuto molte persone dallultima volta che ci siamo viste e molte con la stessa purezza nellanima che ho conosciuto in voi tre. E mi stupisco che il mondo sia così bello e le persone (certe) così vere! Grazie, di tutto quello che mi hai insegnato, grazie per lanima che mi hai fatto capire di avere e che ora vedo sempre più forte crescere, conoscersi e splendere, e mi commuovo ogni giorno per piccole meraviglie. Grazie Marj auguri per il presente e infinito amore per il futuro, sono una delle lucciole che da lontano vi seguono. Vi Amo!

By Eleonora | 28-05-2013 23:06


che lettere stupende sto leggendo...spero che presto tu possa strigere sul tuo cuore tua sorella...e nicole...(ho capito bene tua figlia?)QUANTA NOSTALGIA,SPERANZA,SOFFERENZE..E GIOIE SI LEGGE NEI TUOI SCRITTI.....<3


By NAUSICAA ROSSI | 26-08-2012 20:08


Memorie e appunti di viaggio parte 1°del nostro Diario romanzato in dono per voi in questa “Pasqua” in attesa dell’uscita del libro ispirato alla vita di Marja e Sirya.
Correva l’anno 2011…

E guardatemi adesso, stesa nel letto della miglior camera dell’Hotel più costoso della Città. Lenzuola di seta, cuscini più di quanti possa riuscire a contarne, una vestaglia in raso rosso col dragone dorato, con sopra ricamate per caso le iniziali del mio nome, pantofole in pelliccia di volpe, pronte ad aspettare i miei piedini consumati dalla stanchezza e dalla polvere rossa del Vietnam. Una bottiglia di vino francese con bicchieri di cristallo decorati con motivi d’argento, appoggiati su un comodino del 17° secolo, prodotto da uno dei maggiori artisti tedeschi del periodo, di cui non ho mai sentito parlare. Stesa accanto a me, una bimba stupenda, pelle sbiancata da un bagno soffice come fiocchi di neve caduti nella piscina grande quanto un oceano, a lato della nostra Suite. Vedo i suoi occhi profondi e verdi illuminarsi di felicità, preparandosi a riposare serenamente in questo finto paradiso.
Riceviamo in dono dalla vita questo meraviglioso bottone rosso, che ci consente di invocare un addetto al nostro piacere, per esaudire in ogni tempo e ogni batter di ciglia tutto ciò che esigiamo. Questo dono particolare è come “la mela” nel giardino dell’eden: basta pigiarlo 1,10,100,1000 volte e puoi assaggiare questa mela del potere.
Mi affretto a fare la prova: premo il bottone rosso e, fatto avvicinare un cameriere alla porta, apro, mi congratulo per la sua prontezza, per la sua gentilezza, e lo spedisco via senza nessuna richiesta. Posso rifarlo 10, 100, 1000 volte: sarebbe comunque contento di fare quella corsa, con la fronte sudata e quel corpo magro fasciato da giacca e pantaloni neri, solo perché potrebbe vederci. Grazie, signora e signorina! Sono contento che sia tutto in ordine. Mi chiami ogni volta che ha necessità di qualche cosa. Ed io lo faccio. So che tutto finisce nella vita, e sento l’urgenza di avere questa mela. Sento il bisogno di vivere, di divertirmi un po’.
Dopo tanti stretti passaggi e privazioni, ora sono in un mondo ovattato, al 22esimo piano del grattacielo più alto di Shangai.
Posso premere altri pulsanti per far uscire schermi al plasma da ogni angolo della stanza. Ce n’é uno nascosto nel soffitto, un altro nel muro a lato, ben due in bagno e tre in cucina, e uno veramente gigantesco di fronte al divano a sette posti, tutto di pelle bianca, affiancato da tre più piccoli, 200m quadri con pavimento in marmo bianco e legno di olivo, vasca idromassaggio, tre condizionatori, grazie ai quale potrei indossare una tuta da sci e sentire ancora il freddo, quando fuori il termometro segna 38°. Colonne in stile greche che sostengono il tutto, un mini bar che farebbe invidia a qualunque Pub Irlandese, due camere matrimoniali, tre poltrone massaggianti che fanno compagnia al divano di cui parlavo prima, un armadio più grande del mio salotto sito in Pinerolo. Potrebbe essere una comodissima casa per due famiglie medie, e costa più di quanto le due famiglie siano in grado di guadagnare qui in 15 mesi di duro lavoro. Resto sorpresa, esterrefatta nell’immediato... poi la memoria mi dice di aver già visto e vissuto questo splendore. Non è la prima volta, nella mia vita, ma è la prima volta dopo 11anni, ed erano tre mesi che non avevo un letto e un tetto.
Non resterò qui per molto: questa è un’offerta, anzi è un dono, e come tale voglio viverlo. Il proprietario di questa suite è anche il proprietario dell’Opera di Pechino e di molte altre azioni nello Stato della Cina e all’estero. All’entrata mi ha offerto un pranzo e una cena regali. Il grande orologio da parete, in arte antica Giapponese, segna le 12,22; mi raccontano i suoi sudditi di averlo acquistato nel negozio di antichità, accanto a People Square di Nanjing road 南京路 , nel luogo in cui io e la piccola Sirya abbiamo passato delle ore stupende a rincorrere la polizia con delle rotelle ai piedi , attaccandoci ai loro mezzi per farci trainare, alla maniera del trenino elettrico nelle grandi Città.

Di colpo un seguito di camerieri bussa alla porta della mia Suite, con un convoglio ferroviario di carrelli pieno di vassoi d’argento con ogni prelibatezza. ”Preferite scendere al ristorante o assaporare il vostro pasto qui, signora e signorina?” La persona più anziana di questo convoglio si rivolge a noi con deferenza. In seguito, tirando fuori il menù e mostrandomi le foto delle bottiglie, recita una biografia per ognuna di esse. Tutto inutile! Non ha capito che i vini li guardo solo, ma non li consumo, tuttavia insiste, nel suo difettoso “English”. Persevera, gesticolando ampiamente con le sue mani ossute, color giallino, muovendo le dita come un direttore d’orchestra per ritrarre immagini di vigne e colline da cui provengo quei vini; metteva in azione le dita per dipingere addirittura l’espressione dell’uomo mentre raccoglieva quegli acini. Mi enuncia che le bottiglie conservano ancora il riflesso del sole di quelle campagne: mai visto nessuno amare il proprio lavoro in quel modo, e mai visto nessuno così insistente.
Mi sta sfinendo, tuttavia non ho neppure la possibilità di parlare e rimango in silenzio a prestare attenzione. Alla fine cedo e consento ad assaporare questo particolare vino col sole dentro, valuto addirittura l’ipotesi di prendermi una sbronza, poi scagliarmi in piscina, tanto ho tutto a portata di mano. Immediatamente lui afferra un bicchiere enorme, ne versa uno stillino, alzando quest’ampio calice in cristallo quasi ad offrirlo a Dio, fa dei movimenti circolari molto delicati, me lo porge davanti al naso per odorarlo, e poi mi dice che ha bisogno di riposo. Mi metto a ridere a crepapelle, pensando che sia stanco, che abbia lavorato troppo. Egli mi fa subito capire che è il vino a dover riposare. Lui non riposa mai: è al mio servizio e al servizio dei signori che riposano in quell’Hotel. Decido infine di degustare il suo vino, altrimenti dovrei combattere con lui e con un’intera armata di camerieri che nel frattempo si sono diretti nella mia sala pranzo con centinaia di posate splendenti, pronti a scattare agli ordini della loro regina e principessina con bicchieri di tutte le dimensioni. Hanno steso ogni cosa su una gigantesca tovaglia bianca, orlata con fili dorati e triangolini rossi. Devo dirvi che non ho mai imparato a usare le posate adeguate a ogni pietanza: neanche in passato, quando ero giovane, alle cene galanti col padre di mia figlia, sapevo distinguerle; oggi come allora farò così, userò quelle che mi piacciono di più. Al centro del tavolo una gigantesca piattaforma compie movimenti strani, con sopra adagiate tutte le pietanze: rotea su se stessa portandoti il cibo preferito e si alza con un semplice tocco dei polpastrelli. Le verdurine, che per la piccola principessa vegana sono un dono dal cielo, sono in tutte le salse e disposte in coppette triangolari, con un gambo lunghissimo a forma di fiore. Le coppette più basse portano verdure saltate e un po’ piccantine, e quelle più alte contengono le verdure in agrodolce, sott’olio, e all’aceto. Tutte quante sono appoggiate su di un piatto rettangolare in ceramica finissima, con scritte al cioccolato caldo di benvenuto, contornato da ghirigori di wasabi in un colore verde intenso. Al centro un’enorme coppa a forma di conchiglia, con dentro un letto di ghiaccio e tutti i tipi di fiori e intagli inimmaginabili: vere e proprie sculture di arte cinese, sostenuti da enormi aragoste, pesce spada, polipo affumicato e servito in fettine molto fini, ostriche di tre tipi di mari diversi, e infine un pesce di cui non conosco il nome, cotto e tagliato a forma di fiore. Alla mia destra c’è una gigantesca fontanella di cioccolata calda a sei piani, e per ogni piano vi sono spiedini di tutte le varietà di frutta e verdura da intingere nella cascata verde di cioccolato fondente. Tutt’ attorno piatti di ogni genere ed ogni colore, che farei fatica a descrivere, tanto sono belli e curati.
Il nostro cameriere ci osserva e ci scruta senza interruzione...
Uffa! E’ la ventesima volta che saluto il nostro cameriere personale, quello con cui ho più a che fare e di cui non ricordo mai il nome; eppure ha una bellissima targhetta dorata sulla sua divisa nera, accanto al taschino, con sopra anche il numero del telefono interno per poterlo sempre reperire, 24 ore su 24. Forse mi sono convinta di essere tanto occupata e ricca da non riuscire più a ricordarmi il suo nome? Poi un flashback mi arriva addosso. Certo! lo chiamerò fratello, come chiamo tutte le persone che conosco, sorelle e fratelli, tutto qui.
E come lui, tutti i giorni, in modo robotico, un portiere ci apre la porta dell’Hotel pronunciando le stesse parole: Ni hao, jai cien. “Salve e arrivederci “.

Ora, però, vorrei fare un passo indietro di soli pochi giorni...
Io e la principessina Sirya eravamo due vagabonde, straccione, mangiavamo dove capitava: molte volte scarti di lussuosi ristoranti in Hanoi, Huè, Bien-Hoa. La casa come sempre era il mondo, il tetto il cielo e il nostro letto accanto alle risaie: dormivamo in posti dove il topo più minuscolo era grosso quanto un cane di Pinerolo, come se gli altri cani del mondo fossero più piccoli, e l’orologio che segnava il nostro tempo non era simile a quello lussuoso di questo immenso Hotel.

Il sole ci svegliava quando saliva nel cielo, e dormivamo quando si nascondeva dietro all’orizzonte. Dormivamo intense notti in posti diversi: la polizia ci stava addosso, perché secondo loro uno straniero, per sicurezza, deve dormire in Hotel e non presso conoscenti o per strada. Indiscutibile, questi erano i nostri posti…Quando ti manca un tetto sulla testa e fuori piove, piove a dirotto, sembra che il modo stia per finire: perché la pioggia in Vietnam è qualcosa di forte e spaventoso, le gocce sono grandi quanto un lime, e tu non puoi far nulla per evitarla. Ovunque ti nascondi la pioggia ti bagna e non ti resta altro che maledirla; poi però mi pentivo anche di averla maledetta, perché pensavo alle parole di mamma quand’ero ragazzina: lei mi ripeteva sempre di non maledire ciò che viene dal cielo. Inclusa la pioggia. Non importa cosa ti precipiti addosso, non importa quanto violento è il nubifragio o gelida la grandine: non rifiutare mai ciò che il cielo ti manda. Restavo in silenzio ad ascoltarla, quand’ero ragazzina. Oggi mi sento come allora, fragile e sensibile come un bicchiere di pregiato thè al jasmine, ma sempre affamata di conoscenza. Mamma, allora, aveva tanto da trasmettermi.

Laggiù in Vietnam non ci fecero danzare col cappello. Non esistevano artisti di strada, ed io e la piccola sirya siamo state le prime che il popolo Vietnamita ha incontrato nel 2011. Così, senza la nostra arte, ci rimaneva la vita del barbone, quella di chiedere le monetine col cappello. Cambiavamo strada ogni minuto, perché non era permesso fermarsi nello stesso posto, e noi inseguivamo i turisti in ogni angolo: il nostro era accattonaggio, sì quello che vedete in Italia e nel resto del mondo. Ma l’obiettivo era grande, e dico era perché, dopo la partenza per la Cina, non riesco più ad avere la forza e la grinta di tornare indietro.
È stata molto dura in Vietnam. Ero molto decisa e, se ero fortunata, saltava fuori il pasto e un posto dove dormire. Tutto era difficile laggiù, ma era la cosa più giusta da fare in quella situazione. Avevo delle piccole certezze che mi davano equilibrio e regolarità: c’era un locale, dove puntualmente, al lunedì e al venerdì, mi davano due pasti caldi al giorno. All’inizio non capii il perché di tanta generosità, poi venni a sapere che queste persone erano tutte buddiste e che devolvevano piccola parte del loro guadagno nell’aiutare un monastero posto sull’alto di una montagna. Così capii perché aiutavano me e Sirya, donandoci molta verdura e tofu: essendo loro buddisti, non assumevano carne e sapevano come alimentarci. Un altro appuntamento che noi non potevamo mancare erano i pranzi a “Midinh”, dalla nonna Sam, povera, ma sempre pronta a cucinare il riso in bianco e le patate come piacciono a Sirya, stufate in padella sul fuoco vivo della legna che bruciava all’aperto, sotto le piogge incessanti, vicino ad un muro nero, che più nero non si poteva. Quando le patate erano cotte, il loro profumo si arrampicava su per le narici, indescrivibile squisitezza... O forse era la fame che ci portava ad apprezzarle tanto? Ci siamo domandate questo sovente.
Ricevevamo questi deliziosi pasti da nonna Sam tutte le volte che lo desideravamo, e tutte le volte c’era in noi una sensazione di stupore, magia e felicità. Una donna molto più povera di noi ci offriva ciò che aveva di più prezioso, il suo cuore e un pasto caldo.
E di notte, quando non erano le risaie a farci da letto, era la baracca di nonna Sam.
A volte trovavamo posti di fortuna, tipo il circo di Hanoi, oppure le palestre piene di giorno e completamente vuote e piene di materassi comodi per noi la notte. Noi ci nascondevamo, una volta dentro, oppure i proprietari più umani ci davano la possibilità di entrare a dormire, senza chiederci nulla in cambio, se non la possibilità di vedere qualche esibizione di Sirya e ammirare la sua bravura.
Un’altra certezza che mi teneva in piedi era la ricerca e la convinzione di trovare Marlen ancora viva . La speranza mi era data da tutte le persone che avevo incontrato laggiù; molti mi dissero che non dovevo mollare, e che ognuno di loro ne avrebbe parlato ad altri nei villaggi, e presto lei sarebbe saltata fuori.
Indubbiamente, nonostante tutto ciò che vivevamo laggiù, eravamo in grado di sentirci ancora fortunate: numerose persone versavano in condizioni molto peggiori della nostra.

Tutto questo avevamo di certo nella nostra vita, e ci serviva a trovare spiccioli per poter rimanere in contatto con Nik in Cina, grazie anche allaiuto e al passaparola di Paola, un altro angelo caduto dal cielo. Improvvisavamo ogni momento, ogni scelta, niente era deciso, eravamo solo noi e nessun altro. Quando volevamo camminare, camminavamo, quando eravamo stanche e ci volevamo sedere allora ci sedevamo, quando avevamo fame cercavamo il cibo; nessuno a cui ripetere le mie dovute scuse se sbagliavo in qualche occasione, o a cui spiegare in modo incessante il mio disagio e la mia povertà.
Se volevo leggere, trovavo le monetine per comperarmi il pane, 2.000 VietnamDong, 2centesimi di €. Arrotolato attorno al pane c’era il giornale della settimana o la rivista del momento, e sapevo che cosa succedeva in quello stato.
Questa era la mia vita e non l’avrei scambiata con nessun’altra, queste erano le mie decisioni difficili ma sopportabili, come ha detto il Signor Andrea Faure nel suo messaggio sulla pagina del mio Website:
“Cara Maria, come è noto la vita spesso presenta imprevisti inaspettati, e spesso il suo vortice , specialmente qui in occidente, ci distrae dalle cose importanti ed essenziali dell’essere umano. Come sai, questo non aiuta la serenità interiore ed è per questo motivo che, attraverso il tuo viaggio, nonostante le innumerevoli difficoltà che affronti e faticosamente superi, dimostri il senso di avventura e il desiderio di vivere la vita come la si decide, cosa che poche persone si possono permettere. Personalmente ho piacere di rivederti e, quando quel momento verrà, il senno del poi, il giusto e lo sbagliato, o i giudizi altrui, lasceranno il tempo che troveranno. Ciò che sarà realmente importante sarà ciò che hai vissuto e la ricchezza umana che porterai con te per tutto il resto della tua vita.
Coraggio, Peter Pan, sii prudente e magica: non ti faccio gli auguri, perché i sogni non invecchiano mai, ma stai attenta, ti vogliamo bene ed è quanto basta.”



By il sogno di marja | 08-04-2012 19:35


Buona Pasqua a tutti Sirya, Nik e Marja!!!

By ilsognodiMarja | 08-04-2012 18:46


Mino
Postato febbraio 26, 2012 alle 5:30 AM

Ciao a tutti, mi presento sono Mino!
io ho seguito molto questa edizione di Italian’s got talent! la prima
volta che ho visto Syria, mi sono detto, ma chi è? ha uno strano modo di
presentarsi! Basandomi sull’apparenza, mi sono detto questo, senza
neanche vederla esibire, e nemmeno parlare. Una domanda: chi, e io non
parlo dei telespettatori in generale, ma di tutti quelli che hanno
commentato su Syria, senza conoscerla come Nicole, o questo compositore,
non si è fatto la stessa domanda? Anzi, parliamoci chiaro, la domanda
penso che ve la siete fatta tutti, ma allo stesso tempo facendovi quelle
domande, nessuno e dico nessuno, finchè non l’abbiamo vista parlare ed
esibire, ha aspettato le vere risposte ai dubbi, a quelle domande poste
basate sull’apparenza! Perchè? Perchè voi, (io in particolare) ci siamo
fatti quelle domande, senza conoscerla, perchè non volevamo conoscerla, e
non volendo conoscerla, già siamo partiti anke prevenuti sulla sua
esibizione! La risposta a quelle domande poste dal primo momento che
l’abbiamo vista, ce le siamo date da soli! Perchè? Perchè abbiamo avuto
pregiudizi, e adesso estendo l’argomento nella società di oggi! I
pregiudizi, sono stereotipi, film mentali, etichettature che le persone,
mettono alla gente, per paura di conoscere come sono veramente, di
conoscere la verità! il pregiudizio è la realtà in cui ogni uno di noi
si vuole identificare, perchè nella verità non si identificherebbe,
perchè molto spesso la verità è scomoda! Ora, quando i giudici hanno
incominciato a fare delle domande a Syria, perchè ovviamente spinti
dallo stesso pregiudizio, anchio ho notato che Syria è + matura rispetto
alla sua età, e anche a me ha dato l’idea, di una bambina, che non
aveva una casa! Io non so cosa sia accaduto realmente in diretta, e cosa
abbiano tagliato nel montaggio di quella puntata… Però 1 cosa è certa!
La maggior parte dei bambini di oggi, me compreso alla sua età (e io ho
21 anni) anche nonostante la crisi, alla povertà e soprattutto ad
aiutare gli altri, usare quello che si ha, anke se poco, anke se niente,
per aiutare chi sta peggio di te, anche chi sta meglio di te, donando
un sorriso, Non ci pensa, non ci pensa per niente, perchè non gli
importa! Molti genitori d’oggi, si vedono costretti a lavorare tante
ore, per pochi soldi, ma quelle tante ore spese a lavorare non gli
consente di stare con i propri figli, e fare i genitori. e cosa fanno
per compensare il tempo perso? Con i pochi soldi che guadagnano li usano
per viziare i figli fin da piccoli, inculcandoli nel cervello che
l’amore è fatto di soldi, che l’amore si compra e soprattutto che
l’amore non è gratuito. Quando invece quel poco tempo che rimangono con
loro dovrebbero spenderlo bene, non è la durata che determina il vero
amore, ma la sincerità e purezza anche solo per pochi minuti! Quello
basta e avanza! Quando ho visto la prima esibizione di Syria poi, non
solo ho notato la varietà di talenti che ha: danza classica, ginnastica
artistica, acrobata, e recitazione. Ma ho anche notato l’emozione ke
lei ha trasmesso! Vedete l’arte è comunicazione, non dimostrazione! Se
un artista svolge la sua arte cercando di dimostrare che è artista, di
fronte ai pregiudizi di gente, che, è pronta a puntare il dito contro di
te, illudendoti di non esserlo, ancora prima di esibirti, ti senti
sotto pressione, e vedete, da paura, dei pregiudizi degli altri si
trasforma in panico da palco, da panico da palco, in terrore del palco, e
in terrore anche di quello che la gente pensa di te, e non solo in
ambito artistico, ma di te come persona! E da terrore, alla fine è la
gente, che ti farà credere che tu non 6 1 artista, ti 6 illusa di
esserlo, ma in realtà non lo 6 mai stata e mai lo sarai! E questo viene
da tutti quegli artisti presuntuosi che usano la loro arte per
dimostrare di essere artisti, artisti non solo singolarmente, ma artisti
migliori degli altri! Syria invece NO! lei nella sua prima esibizione
ho notato che ha usato la sua esibizione per comunicare. Vedete la
comunicazione in un esibizione è importante, perchè dai il messaggio,
che vuoi trasmettere che, alla fine se fatta veramente da un artista, si
rivela istruttiva, 1 vera lezione di vita, ke ti porti nel cuore per
sempre e che ti fa crescere a livello umano e anche in questo caso con
l’esibizione di Syria, a livello spirituale, quindi religioso. Io nella
sua esibizione ho parlato anche del fatto che lei ci ha messo la
recitazione! Ok ora mi correggo, un artista che dimostra la propria
arte, recita la parte, e spera che sia convincente, perchè quello che
basta per quel tipo di artista è convincere, semplicemente. Invece
comunicare, significa, ke quello che fai nella tua esibizione ti
riguarda in prima persona, riguarda la tua vita, le tue esperienze, i
momenti felici, i momenti tristi, cosa hai passato, e cosa ti hanno
portato poi le tue esperienze: se dalle esperienze sia positive che
negative, hai colto il meglio, ti hanno fatto crescere facendoti
imparare dai tuoi errori, o semplicemente, ti hanno dato quella felicità
illusoria, che ti fanno invece apparire di essere felice ma in verità
non lo 6, come nel caso di tutti gli artisti, che dimostrano la loro
arte invece di COMUNICARLA. SYRIA, non ha recitato, Syria è stata
spontanea e naturale, ed è per questo che è arrivata al pubblico, è per
questo che molti la danno come candidata a vincere ITALIAN’S GOT TALENT.
Ed è questo che fa sì che Syria, non ha il panico da palco, non usa la
sua arte, per ottenere l’approvazione di nessuno, ma la usa
semplicemente per donare un sorriso, perchè a lei questo importa, e
donando un sorriso sincero, già cambia la vita di una persona, anche se
solo per un momento! Ed è questo ciò che conta per una vera artista!
Essere profondi, mettere in gioco + talenti in una sola esibizione, ma
soprattutto essere SE STESSI! la Syria dell’esibizione è la stessa
identica Syria, che io come TUTTI abbiamo visto come persona, di
contraddizioni non ce ne stanno su questo, perchè lei è una persona
vera! Adesso parliamo della sua maturità come bambina! Tutti dicono
compreso Gerry Scotti che quelle parole, (dette da Syria) non sono sue,
ma sono state inculcate da adulti. Vi rispondo subito. Syria è solo una
bambina, è ovvio che è + matura della sua età quindi è scontato che non
le abbia apprese dai suoi coetanei. Ma apprese non significa inculcate,
non significa lavaggio del cervello. Perchè il vero lavaggio del
cervello ce l’hanno la maggior parte dei bambini D’OGGI alla sua età,
viziati che non sanno manco che significa la parola NO, non si può, ma
soprattutto non sanno che significa la parola DIFFICOLTà, vivono in 1
pace apparente, e illusoria, che tutto va bene, e questo è diseducativo
perchè poi quando si scontreranno con il mondo reale, e gli verrà
sbattuta in faccia la cruda verità, e cioè quella che ci sono +
problemi, molti problemi, e che la vita non è solo rosa e fiori, non
sapranno come affrontarli, e non avranno un punto di riferimento sulla
quale appoggiarsi, e i loro genitori che sono stati i primi a
nasconderli pensando di proteggerli, non saranno le persone a cui
appoggiarsi nel momento del bisogno ma le vere persone da cui
difendersi! Quindi, Syria ha imparato, da adulti, e da esperienze
vissute in prima persona, che l’hanno fatta crescere, e maturare
insegnandole tutto quello che sa, e che lei ci ha voluto far sapere! Non
è stato un lavaggio del cervello, perchè lei è naturale, spontanea,
sincera e VERA! E Ciò che la rende così speciale è che dalle sue
risposte e da quello che ho appena letto da sua sorella e dal
compositore in questo blog, è che per molte moltissime bambine alla sua
età, sarebbero state traumatiche le esperienze che ha passato lei! E ve
lo dico, la povertà può portare a 3 cose: DELINQUENZA, DEPRESSIONE, O
UMILTà!!! per un adulto che ha avuto + esperienze alti e bassi, per
certi versi è + facile diventare umili, ma per una bambina alla sua età
NO, è Molto difficile, perchè si trova costretta a crescere in fretta in
modo + doloroso, trovandosi ad affrontare troppi problemi in una volta
sola! E pensate davvero che questo lei lo possa fare da sola? No vi
sbagliate, lei è solo una bambina, e se questa crescita là portata ad
essere così umile non solo come persona, ma anche come artista, nel
trasmettere le proprie emozioni e captare le emozioni degli altri, è
solo perchè SUA SORELLA E SUA MAMMA SONO UMILI, E SONO ANCHE + UMILI DI
LEI, xkè sono la fonte che là portata a diventare quindi ad essere così
umile. Syria non ha omesso niente, sono i giudici, che per i loro
pregiudizi non gli hanno fatto abbastanza domande, per saperne di +! E
perchè? molto spesso le persone che hanno pregiudizi, e fanno domande,
facendo le curiose e dico facendo, perchè non lo sono ma lo fanno… fanno
solo le domande che gli occorrono per avere le informazioni
superficiali, per confermare la loro idea stereotipata, per poi farne la
verità, la loro verità: mentre in realtà mentono a lei, mentono a se
stessi, e mentono anche agli altri, condizionando anche il rapporto che
lei ha con gli altri e soprattutto condizionando anche lei come artista!
E questo perchè? perchè la verità è che tutti quelli che hanno ancora
pregiudizi su di lei provano un sentimento di pura invidia perchè
pensano: come fa ad essere così brava nonostante la sua situazione? per
loro è una cosa impossibile! Perchè, perchè non hanno la speranza che
una persona nonostante le avversità e l’essere immersa dai problemi sia
positiva, e soprattutto che non perdi mai la speranza! Ed è proprio di
questo che volevo parlare. il messaggio della sua esibizione è chiaro:
Lei porta speranza, a tutte le persone che sono immerse dai problemi,
che soffrono che si sentono male, e non sanno come esprimerlo a parole!
Cosa gli fa capire che ha portato la speranza con le sue esibizioni e
con la sua personalità? Il sorriso sincero delle persone che poco prima
stavano male! E ha portato un esibizione che parla di un tema di
attualità: la povertà in tempo di crisi, con un messaggio + ke
ottimistico: NON PERDERE MAI LA SPERANZA! Perchè è andata a ITALIAN’S
GOT TALENT? NON PER FARSI NOTARE, quello sarebbe il volera dimostrare di
essere un artista, lei non ha bisogno di dimostrarlo perchè lei sa già
di esserlo! l’artista insicuro che ha bisogno di dimostrare che è un
artista, di rendere sicuri gli altri, che lo è, per rendere sicuro se
stesso di esserlo allora non è un artista, perchè gli altri o lo
illuderanno, e poi si scontrerà con la dura verità o già dal primo
momento lo manderanno a quel paese. Syria è a ITALIAN’S GOT TALENT per
dimostrare che dalle difficoltà della vita non ci si deve nascondere, ma
le si devono affrontare, avendo la speranza che le cose possano
migliorare, anche se alla fine non miglioreranno, perchè ciò che ci
rende davvero speciali è il lottare per un obiettivo, per L’AMORE,
l’amore nostro, da condividere con gli altri, e per DIO! E soprattutto
perchè lei vuole dimostrare che continuando a lottare non perdendo mai
la speranza, alla fine le speranze si trasformano in certezze! E quando
si trasformeranno in certezze lei è stata la 1° a dire, che quelle
certezze le condividerà con gli altri, e non si farà corrompere dalla
vittoria, dall’essere famosa, dalla ricchezza: non si farà corrompere
dal potere! Dalla 2° esibizione invece è stata ancora + umile, ha
sbagliato non per colpa sua, è caduta si è fatta male, ma non si è
arresa, si è rialzata subito in piedi, e ha continuato, la sua
esibizione, e dopo gli è dispiaciuto non per aver sbagliato, per essere
stata meno competitiva e quindi aver convinto di meno il pubblico, NO!
Ha pianto, gli è dispiaciuto solo di non aver potuto comunicare tutto
quello che avrebbe potuto comunicare, e là si è vista la fragilità di
Syria unità all’umiltà ke la contraddistingue! Vedete anche i bambini
sono fragili, ma un conto è essere fragili per essersi fatti male e un
conto è essere fragili, per non essersi donata completamente alle
persone che lei vuole aiutare! E subito dopo ha sorriso! la gioia che
trasmette in ogni momento, quando parla, quando piange, quando si
esibisce quando sorride, lei è una vera artista! Un artista con la A
maiuscola! E quando ha detto: “Perchè io sono ricca dentro”! Ha già
detto tutto di lei! Chi non crede a questa affermazione dopo che l’ha
dimostrato, prima di dirlo, allora è invidioso di lei, perchè lei ha
quello che queste persono non hanno, e possono avere, ma non vogliono
avere perchè è + comoda così la vita! E ho notato anche tutte le
interviste poco prima dell’esibizione di ogni artista di ITALIAN’S GOT
TALENT: molti paurosi, con panico ecc. Syria? lei invece ha detto
esattamente queste parole: “Non vedo l’ora di esibirmi”! era una delle
unike, o forse l’unica artista solare, speranzosa, ottimista, certa e
felice di esibirsi! PERCHè? perchè il palco è casa sua!
Io non conosco Syria di persona, nè i suoi familiari, i suoi
conoscenti o collaboratori (tipo il compositore) non l’ho mai vista in
vita mia! IO non l’ho vista e non la vedo, ma ho già percepito tutto di
lei, ed è come se la conoscessi! Perchè questo fa un artista, attraverso
poco, fare conoscere tutto di sè comunicando! Spero che questo mio
commento venga letto dalla sua famiglia e in 1° persona da lei! Perchè
io faccio il tifo per lei!!! E spero con tutto il cuore che lei vinca
ITALIAN’S GOT TALENT! E se avete ancora da ridere su di lei, allora
dimostrate quello che dite, perchè è molto facile puntare il dito senza
avere nessuna prova di quello che dite! IO pur partendo dagli stessi
pregiudizi di tutti sono stato capacissimo poi di dimostrare il
contrario! Se quello che dico è sbagliato, e può essere, (non sono
perfetto) allora dimostratelo, in modo costruttivo e concreto! Ps =
anchio sono un artista, e quindi so come ci si sente ad esserlo, quali
sono gli obiettivi, e le difficoltà che ciò comporta!
Grazie a tutti! A Syria e alla sua famiglia: che Dio vi benedica vi auguro il meglio! Syria sii ciò che 6, non cambiare mai!!!Questa lettera la trovate qui sotto a questo link.


By Mino | 13-03-2012 20:05


Il messaggio è stato lanciato alluniverso...Le anime si sono scombussolate!
Grazie a tutti per il sostegno alla piccola Sirya.Il sogno continua...


By Marja | 13-03-2012 20:01


Attento a come parli, con le tue parole crei un mondo intorno a te.
Il sogno continua...


By il sogno di marja | 19-12-2011 12:16


MI MANCHI,MI MANCHI,MI MANCHI,MI MANCHI...COME LA PIOGGIA MANCA AL DESERTO.MM.MM.MM.EPPURE VEDIAMO LA STESSA LUNA, in due mondi diversi ma uniti dal male e il bene...

By principessa Marja | 09-12-2011 20:41


MEDICO ITALIANO RIDA SPERANZA AI BIMBI VIETNAMITI
Hanoi, 1 set. - Ridare dignita fisica e psicologica ai bambini vietnamiti che, a causa di traumi o malformazioni, sono privi degli organi genitali. E la missione di Roberto De Castro, medico italiano specializzato in urologia pediatrica, che da qualche mese e al servizio di un ambizioso programma per la ricostruzione degli organi sessuali dei bimbi del Vietnam lanciato dal presidente dellAsia Injury Prevention Foundation, Greig Craft. Unico chirurgo italiano ad aver messo a punto una speciale tecnica di ricostruzione degli organi riproduttivi, De Castro e arrivato qualche giorno fa nella capitale vietnamita, per fornire assistenza e consulenza gratuita a 86 bambini affetti da deformazioni ai genitali, ricoverati presso il Medical University Hospital. I casi piu gravi, si apprende da fonti diplomatiche ad Hanoi, verranno operati dallo stesso De Castro il prossimo novembre, in maniera completamente gratuita. Durante la sua visita, il medico ha inoltre tenuto un seminario presso la facolta di medicina dellUniversita di Hanoi. (AGI) .
Medico De Castro (al centro) e il bambino Thien Nhan
http://pierleo68.blogspot.com/2011/09/medico-italiano-rida-speranza-ai-bimbi.html


Virus in Vietnam, 85 morti, molti bambini
Si tratta della malattia mani-piedi-bocca. Solo nel 2011, 35.000 casi
In Vietnam, dallinizio del 2011 si sono registrati circa 35 mila casi della malattia mani-piedi-bocca che ha causato 85 morti, tra cui molti bambini sotto i 5 anni, secondo i dati diffusi dal governo.
Si tratta di una malattia di origine virale contagiosa, tipica delleta pediatrica che, di solito, ha un decorso benigno. Il poderoso aumento dei casi ha spinto le autorita sanitarie vietnamite ad intensificare gli sforzi per fermare il diffondersi del virus.
Per il momento i casi si sono concentrati in 17 tra citta e province tutte localizzate nella parte sud del Paese.


By il sogno di marja | 26-10-2011 00:44


FINALMENTE POSSO ACCEDERE A INTERNET. NELLA SEZIONE EMOZIONI POTETE VEDERE LA PAGINA REGALO(DALLABIGLIAMENTO AGLI OGGETTI AI COLORI TUTTO CIò CHE POSSA SERVIRE A VOI E AI VOSTRI FIGLI, BASTA CHE MI SCRIVETE UNA MAIL E PASSATE DA ME A RITIRARLO,OPPURE SE NON SIETE TROPPO DISTANTI POSSO PORTARVELO IO STESSA A CASA;PER CHI INVECE SI TROVA DISTANTE DA PINEROLO POSSO SPEDIRVI LOGGETTO(SPESE SPEDIZIONE A VS CARICO) LA PAGINA SARà OPERATIVA DA NOVEMBRE) PER OFFERTE X IL VIETNAM SE VI INTERESSA LARTICOLO LASCIATEMI UN MESSAGGIO CON LA VOSTRA MAIL E SARETE CONTATTATI DA ME.TUTTO CIò CHE RACCOGLIERò APPENA AVRò UNA PICCOLA SOMMA LA SPEDIRò IN VIETNAM E PUBBLICHERò QUI SUL SITO LA COPIA DEL MODULO CHE MI RILASCERà LA BANCA.

By il sogno di marja | 20-10-2011 23:15


Caro Diego sto...sinceramente sono vuota di Marja,ma piena di "Il sogno di Marja" e tanta voglia di fare brillare ancora le stelle che ho incontrato sul mio cammino laggiù...Non so nemmeno da dove incominciare a spiegare quello che ho visto e udito con lessenza della mia vita in Vietnam, ma sono tornata col mio treno carica della forza della disperazione e il coraggio di bussare a tutte le porte che incontrerò,prima o poi almeno una porta una sola verso la speranza di un mondo migliore"il buon Dio"forse la aprirà per la sofferenza
dellumanità.


By Il sogno di Marja | 25-09-2011 11:13



Cari fratelli e sorelle pubblicherò al piu presto la richiesta di aiuto per i bambini in Vietnam,non ho ancora Internet e non posso operare sul sito fino allinizio di Ottobre, nel frattempo sarò sotto i portici blu di Pinerolo dal 01.10.2011 ogni 15gg con gli oggettini fatti a mano che ho portato dal Vietnam nellattesa di avere un progetto un giorno. Quando avrò raccolto una piccola somma la invierò agli orfanotrofi e alle famiglie in grave difficoltà in Vietnam pubblicando tutto qui sul sito.


I bambini che vedete nella foto stanno cercando di tenere allasciutto i loro zaini mentre attraversano il fiume Khe Rao per andare a scuola. La foto è stata scattata nella provincia del Quang Binh, in Vietnam. Trenta bambini devono nuotare per più di venti metri due volte al giorno per andare in classe perché non cè alcun ponte. Lacqua è profonda da uno a tre metri ma può diventare molto più alta durante la stagione delle piogge. Gli studenti hanno guadato il fiume ogni giorno per più di dieci anni. Le autorità di Minh Hoa, il villaggio dove si trova listituto scolastico, sostengono che le finanze del piccolo paese non permettono loro di costruire il ponte.
La Repubblica 23-09-2011
http://www.repubblica.it/esteri/2011/09/23/foto/i_ragazzi_che_nuotano_per_andare_a_scuola-22120535/1/?ref=HRESS-5


Video sul VTV1 21-09-2011 VTV1: Xót xa cảnh học sinh Minh Hóa bơi qua sông tới trường
http://www.youtube.com/watch?v=OCkz9uLMDJQ

Vedi video in Blog.


By Il sogno di Marja | 24-09-2011 18:28


Seguivo il caso di Troy Davis con Amnesty International e ho ricevuto da loro questa comunicazione...

Cara Marja,
da poche ore abbiamo ricevuto questa orribile notizia: lo stato della Georgia, negli Stati Uniti d’America, ha ucciso Troy Davis.

Troy Davis era stato condannato a morte nel 1991 per l’omicidio dell’agente di polizia Mark MacPhail. Nei 20 anni successivi, erano emersi enormi dubbi sulla sua reale colpevolezza.

Siamo tristi e arrabbiati. I nostri cuori sono agitati. Questa mattina, la Georgia ha ucciso non solo Troy Davis, ma anche la fiducia delle persone nella giustizia penale.

Il giorno prima dellesecuzione, Troy Davis aveva voluto inviare un messaggio a tutti noi:
"La lotta per la giustizia non finisce con me. Questa lotta è per tutti i Troy Davis che sono venuti prima di me e che verranno dopo di me. Sto bene, prego e mi sento in pace. Ma non smetterò di lottare, fino allultimo respiro".

Questa notte siamo stati testimoni di un abuso di potere che ha messo in evidenza un sistema di giustizia privo di umanità, una forza distruttiva e mortale che prova a nascondere, senza riuscirci, i suoi difetti.

Fermiamoci un attimo per rendere onore a Troy Davis e a Mark MacPhail. Poi, mettiamo insieme i nostri sentimenti più duri e difficili e raddoppiamo il nostro impegno per labolizione della pena di morte!

Ti chiedo di promettere questo impegno.
Oggi è un giorno di dolore e di lutto, ma da domani ci riorganizzeremo.
Grazie per tutto quello che hai fatto per far sentire la nostra voce.
In solidarietà,Annunziata Marinari.


By Il sogno di Marja | 24-09-2011 18:23


come va marja? diego, roma

By diego | 21-09-2011 22:15


Amore mio leggi queste parole di Mauro Corona sono per Te:

LA RESINA E IL PRODOTTO DI UN DOLORE
UNA LACRIMA CHE COLA DALLALBERO FERITO
QUELLE GOCCE GIALLO MIELE, NON SCAPPANO,
NON SCIVOLANO VIA COME LACQUA
NON ABBANDONANO LALBERO
RIMANGONO INCOLLATE AL TRONCO
PER TENERGLI COMPAGNIA, PER AIUTARLO A RESISTERE, A CRESCERE ANCORA.
I RICORDI SONO GOCCE DI RESINA CHE SGORGANO DALLE FERITE DELLA VITA
ANCHE QUELLI BELLI DIVENTANO PUNTURE
PERCHE, COL TEMPO, SI FANNO TRISTI
SONO IRRIMEDIABILMENTE GIA STATI, PASSATI,
PERDUTI PER SEMPRE.
GOCCE DI RESINA SONO PICCOLI EPISODI
ANEDDOTI MINIMI, SPINTONI CHE HANNO CONTRIBUITO A TENERTI SUL SENTIERO.
PROPRIO PERCHE INDELEBILI SONO RIMASTI ATTACCATI AL TRONCO.
COME FILI DI RESINA EMANANO PROFUMI, SAPORI,
NOSTALGIE.
TUTTO QUELLO CHE CI E ACCADUTO O CHE ABBIAMO
UDITO RACCONTARE
HA LASCIATO UN SEGNO DENTRO DI NOI
UN INSEGNAMENTO, O, QUANTOMENO,
CI HA FATTO RIFLETTERE.
LA VITA, NEL BENE E NEL MALE
E MAESTRA PER TUTTI.

da Gocce di Resina - Mauro Corona -

Ti amo sister e mi manchi davvero
a presto
un bacio a Te e a Sirja


By dori | 05-09-2011 08:14


Ho letto le tue parole dolce sister mia ...
sei una donna speciale ...
spero di abbracciare presto te, sirja e nicole.
Laltra sera ho chiamato Niki persapere di voi
siete costantemente nei miei pensieri ...
via amo
un bacio dolce


By dori | 04-09-2011 11:27


Cari fratelli e sorelle,che la polvere magica di questi incensi bruciati allalba di questo nuovo giorno, unita alle nostre preghiere e quelle della piccola sirya vi arrivino in come una luce di speranza per un mondo migliore
L’amore e i sogni sono come le dighe:
se lasci una breccia dove possa infiltrarsi un filo dacqua,
a poco a poco questo fa saltare le barriere.
E arriva un momento in cui nessuno riesce più a controllare
la forza delle barriere.
E non importa più cio che è possibile o impossibile.
Esistono le sconfitte,le delusioni,sogni infranti, sogni per la quale investiamo una vita per poi toccare con mano la dura realtà del senso di colpa, domandandoci ” potevamo fare di più”; anche se perdiamo alcuni combattimenti nella lotta per i nostri sogni, credo che esistono sogni per le quali vale la pena di lottare fino alla fine,piuttosto che essere sconfitti senza neppure provare a conoscerlo e a conquistarlo.
Luniverso ci aiuta sempre a lottare per i nostri sogni, se ci crediamo fino in fondo,per quanto a volte sciocchi possano sembrare,sono nostri, e soltanto noi sappiamo quanto ci costa un sogno.

Uno di questi sogni per me è stato “Il sogno di Marja”
ove ho voluto vedere con occhi e toccare col cuore e l’animo il fondo. Perciò ha significato fare i conti con la partenza, la solitudine, la tristezza, le lacrime di gioia e di dolore, le delusioni che ho dato e che ho ricevuto. Però ne è valsa comunque ogni centesimo del suo prezzo, qualunque sia il prezzo che ho pagato e che dovrò pagare.

Ho lanciato in aria un sogno “ il sogno di Marja” al mondo ed è stato come la felicità è qualcosa che ti arriva e si moltiplica quando viene condivisa, nonostante la sconfitta, la delusione il senso di colpa ed il vuoto che porto dentro, vi ringrazio di avere aperto le vostre braccia avvolgendoci con amore ,affetto ,unita alla grande forza spirituale e alle vostre preghiere avete donato a me e alle mie figlie la forza di proseguire in questo lungo percorso verso un Sogno.

Ho visto con gli occhi e udito col cuore emozioni così forti quaggiù in Vietnam, che mi hanno fatto riflettere spesso difronte a tramonti indimenticabili, che raramente ci rendiamo conto che siamo circondati da ciò che è straordinario. I miracoli avvengono intorno a noi, i segnali di Dio ci indicano la strada, gli angeli chiedono di essere ascoltati…Ma spesso non abbiamo tempo,orecchie, occhi e cuore per loro ,per il prossimo e per l’umanità.

Il sogno di Marja.


Good Morning Vietnam, goodbye dear Marlen!


By il sogno di marja | 03-09-2011 04:23


Care Marja e Syria,
ho seguito il vostro viaggio e il vostro sogno in silenzio.
Con la speranza, le illusioni, il dolore, la forza che ogni sogno porta con sé.
Qualche settimana fa un’ amica mi ha annunciato che è entrata a far parte della sua famiglia una piccola vietnamita, Thi Thuy, anche lei con il suo viaggio e i suoi sogni.
Un segno, l’immaginazione della vita, che incrocia le storie e le vite.
Vi auguro buon ritorno in Italia, con la certezza che, proprio come i sogni, il rapporto con le persone che amiamo non finisce mai, ovunque si trovino.
L’importante è cercare, viaggiare e sognare.
Un abbraccio,
Paola Oreglia


By Paola Oreglia | 02-09-2011 18:21


grazie marija di tuo amore io sono stato mio posto sempre e gorda mio davanti
sempre come tu mi a conoserti marija io sono stata mio posto sempre io gorda mio vita bene e traquala io ti amo con nel mio cuoro non per le cosa di sex nel per le cosa di materare ok. io sempre amata a te a tua vita especiale amata tuo filia sirya e niki con
nel mio cuora molto bene marjia io e te siamo conosuto e io grazio Dieu ogni giono per qesto io so tutti vioi sete bele e bona persona per vita de me e tuti e per costa io vi pensa a vioi come mio
familia marja io non permete ne suno mi dici le cosa di bruto sir vioi
ok recodati bene io sono stata mio posta e amare vioi marija vogolio tu sa bene quasto
salutami a sirya e niki cun amore io ti chiama persto un baci.Lyon


By Moulaye Diallo | 01-09-2011 03:38


ciao maria come stai tutto bene ma dove sei sei bene tutto posto
scurimi io mi sono per oqupato di te.Lyon


By Moulaye Diallo | 01-09-2011 03:35


Ciao Marja. Ciao Syria.
Abbiamo seguito tutti gli ultimi sviluppi, in rispettoso silenzio e preghiera, ma sempre vicinissimi.
Tua sorella dal cielo ti ha accompagnata: penso che abbia davvero apprezzato il tuo gesto, che ce lhai messa tutta, hai fatto tutto quello che hai potuto!
Sono contento che ora Syria stia meglio.
Nei giorni in cui tornerete qui in Italia, io sarò fuori per lavoro, ma poi sicuramente ci vedremo presto.
ciao
Enrico


By ENRICO | 31-08-2011 10:48


Ciao sister non sono più riuscita a comunicare con Nicole ha spesso la segreteria ... oggi riprovo.
Mi auguro che le condizioni di salute di Sirja vadano sempre migliorando. Vi penso in ogni istante e mi mancate.
Ora sono al mare da Cinzia con le sue bimbe, torno il 12. Spero di riabbracciarvi presto.
Tanti bacini a te e a Sirjetta
con amore


By dori | 30-08-2011 08:45


ciao sorry e a te syria un abbraccio forte da tutti noi sappi che con la forza della mente vi siamo vicinissimi e un dolore immenso quello che portidentro ma soche con la tua forza ce la farai noi vi aspettiamo presto sono felice per syria che va meglio un bacio e un abbraccio forte ti aspetto Mary vanessa franco emanuele

By by vane fra lele | 28-08-2011 18:29


Dolce amica mia ora che so che la piccola Sirja sta meglio posso finalmente "respirare" tranquilla. Mi mancava laria Marja ... avevo tanta paura per tua figlia ... Oggi non ho trovato Nicole al telefono ma domani riprovo a chiamarla. Siete nel mio cuore e nelle mie preghiere al dio della luce e dellombra sempre .... Vi amo tanto tanto!!!!
Ieri sera ho sentito Patrizia la richiamerò io questa sera o domani al massimo, anche lei era molto preoccupata ...
Ti amo Sister
A presto


By dori | 27-08-2011 19:55


Un video per voi in Blog 17°Parallelo.
- Grazie a tutti,vi amiamo...La piccola Sirya sta un pomeglio,oggi ha cominciato a mangiare un po di frutta.
- Nik ci manchi tanto.Sya dice kokina mia,fammile crepes di nascosto da mamy.

Grazie caro Sergio,grazie delle tue mail e del tuo supporto morale...Benvenuto nella mia vita,benvenuto tra le pagine di questo sito e questo sogno lungo tutta una vita.
Cara Dory e sister non spendete soldi per chiamarmi,mi basta leggervi qui con amore.Grazie paola,Enza,Andrea,orny,Patty,laura e family Milani un abbraccio di luce a tutti voi.



By Marja e Sirya | 27-08-2011 18:47


ti sono vicino e ti abbraccio forte !!!!!!!!!!!

By sergio | 27-08-2011 08:36


Marja,scrivo a nome di tutta la comunità,ti aspettiamo a braccia aperte,preghiamo per te e Sirya,ti abbiamo sempre seguita in silenzio cara sorella,tieni duro.Quando rientrerai in Italia?Come sta la piccola Sirya?Dove siete ora?Mandami una mail con il tuo numero Internazionale,qui vogliono parlare con te. Cara Marja,non disperare "il sogno di Marja"vive in ognuno di noi,perchè con te abbiamo rincorso un sogno e con te continueremo a sognare,attraverso le emozioni e i colori che tu ci doni, attraverso il tuo sito e le tue righe qui.Molti di noi ora sono fuori Italia in vacanza. Ho provveduto io stessa ad avvisarli via mail.Ti siamo vicini.

By i tuoi fratelli e le tue sorelle | 26-08-2011 13:35


Cara Maria da quando sei partita sono inumerevoli le vicende che hai vissuto, ma ora il tuo cerchio è stato chiuso ed è tempo che il treno che nessuno ha potuto fermare, torni col suo carico straordinario di emozioni sensazioni di esperienze di vita vissuta. Il migliore augurio che posso farti è che ora con il tempo lo spirito tormentato e irrequieto che giace dentro te trovi quella pace e serenità che hai sempre cercato.
Cara Siria stella del cielo, la vita non ti è stata facile ma e per questo che nel corso della vita brillerai di una luce speciale, ti auguro una pronta guarigione ( Maria bacia Siria per me ) Un forte abbraccio zio Andrea


By Andrea F | 26-08-2011 00:07


Ciao Marj sono Ele, di a Sya che le voglio bene e che qui cè Nandajie col suo gilet blu e le orecchine rosa che laspetta a Pinerolo.
Un bacione! guarisci presto Sya vi penso sempre


By Ele | 25-08-2011 20:33


Marja ti prego di a Sirya da parte mia che le sono più vicina che mai! Prego fortemente per lei...Dalle un bacio da perte mia...vorrei tanto abbracciarla!E sicuramente presto potrò farlo dal vivo!!! Guarisci in fretta piccolina! Vi voglio bene!!!

By Milly | 25-08-2011 12:01


Marja, grazie per avermi dato notizie. Ieri sera ho chiamato Nicole, ho cercato per come potevo di tranquilizzarla un pochino, anche se obiettivamente mi rendo conto di non esserci riuscita tanto bene perchè sono io la prima ad essere molto molto in ansia per Te e per Sirja.
Questa sera la chiamo dinuovo.
Prego il mio dio, quello della luce e della pioggia, dellenergia universale ... che Vi sia davvero vicino in questo momento di estrema sofferenza e soprattutto dia a Sirja la forza per stare meglio e a Te tutto il coraggio per reggere questa cosa pazzesca che ti stai vivendo. Io anche da lontano ti sono tanto vicina sister, tu lo sai, tutto quello che è stato tra noi ... tu lo sai Marja .... Vi abbraccio e prego per Voi.
Appena puoi dammi ancora notizie.
Vi stringo forte forte e vi tengo nel mio cuore.


By dori | 25-08-2011 08:49


sono triste e molto preoccupata,hanno ricoverato mia figlia questa notte nella struttura ospedaliera di Huè...Ha 41 di febbre e non scende.Stavamo risalendo via terra da Saigon per organizzare il nostro rientro dopo la dura notizia della morte di Malen, di colpo sirya si è ammalata,ho prenotato un volo questa notte ore 22.10 per arrivare prima in Hanoi,li le strutture sono molto più grandi e posso appoggiarmi sulle persone che conosco.Grazie sister per il tuo supporto dallitalia,nini ti aggiorno appena ho tutti gli esami del sangue di Sya.

By Marja | 25-08-2011 06:50


Ciao Marja, appena puoi, appena te la senti, appena starai un pochino meglio, ti prego scrivimi qui come posso fare per sentirti al telefono ... quando lo vorrai tu
un abbraccio immenso a Te e a Sirja


By dori | 24-08-2011 07:56


Condividiamo il tuo dolore con tutto lamore che abbiamo per te, ma tu sei una persona forte e speciale, riuscirai a rialzarti e
a continuare il tuo cammino della vita a testa alta insieme alle tue adorate figliole. Vi aspettiamo. Un bacione a Sirya e a te.
Enza,Roby e Irene.


By Enza e Roberto | 23-08-2011 18:56


Marja capisco il tuo dolore anche se un dolore tale non si capisce mai fino in fondo se non lo vivi ... Ma tu lo sai sister, sai che anche io ho perso dei tesori preziosi, che ora sono stelle, che mi guidano dal cielo .... Torna amica mia .... torna a casa .....
Ho chiamato Nicole oggi ...
Ti aspetto
con amore


By dori | 22-08-2011 19:59


Sister ero in ansia ... Tu lo sai come sono io ... mi viene lansia ... Non avevo più tue notizie.... Capisco tutto il tuo dolore e ammiro tutto il tuo coraggio ....
Sei nel mio cuore sempre
come lo è Sirja
come lo è Nicole
Vi voglio bene
ma davvero
Mi manchi Marja
quando torni chiamami ....


By dori | 22-08-2011 15:38


Ciao Marja,
sono un cugino di Enrico Sabena, non credo che ti ricordi di me, ci siamo conosciuti a Torino quando sono venuto a vedere My Lai Four, e poi sono venuto a Saluzzo quando cè stato lincontro prima della tua partenza.

Ho visto il video caricato su YouTube, e ho scoperto come si è concluso il tuo sogno.

Non voglio dirti niente di particolare, daltra parte non ci conosciamo per niente.
Voglio solo dirti che ti sono vicino, e che ti abbraccio forte.
Sei una persona speciale.
Ci sarebbero tante cose che vorrei dirti, ma non so come dirtele.

Un abbraccio forte
Beniamino


By Beniamino | 21-08-2011 18:47


Sto male...Vorrei trovare un po di forza oggi nella mia debolezza...Come mi scrissi tu fra queste righe cara Carmen le ali per questo volo sono molto leggere,avevi ragione.Ho un nodo in gola mentre vi scrivo...non riesco a trattenere le lacrime,nini perdonami se non ti ho ancora chiamata,sono tremendamente triste,voglio gridarlo al mondo.lAmore come la morte cambia tutto e ti cambia dentro, sento il grande vuoto che mi sta mangiando.“Ognuno di noi ha un paio d’ali, ma solo chi sogna impara a volare,sono volata fino a qui rincorrendo un sogno ed una promessa dopo molto tempo,ora non so che fare,non sono riuscita a dirle e raccontarle quanto mi dispiace averla fatto aspettare così a lungo,non sono riuscita a dirle che grazie al racconto,grazie a Enrico,a Paola,grazie al film,grazie a tutti i miei fratelli e sorelle nel mondo solo oggi sono riuscita a tornare indietro per cercarla,e per dirle che non lo mai dimenticata e mai la dimenticherò.

Cè UN VIDEO PER VOI IN BLOG.





By il sogno di marja | 21-08-2011 18:06


Mari sono stata a trovare Nichi tra Pinerolcity e Cuneo!
Ieri pioveva(ha piovuto molto anche se non credo come li) e mi è tornato in mente non maledire mai ciò che viene dal cielo, nemmeno la pioggia.
Ti voglio bene. Bacioni
spero che il mio pensiero ti arrivi anche li, dovunque ti trovi ora, che sia monastero, giungla o citta...


By Eli | 20-08-2011 21:51


Vorremmo solo sentirvi per farvi sapere che noi stiamo bene e sapere che almeno di salute sia tutto ok... Prenditi il tempo del quale hai bisogno e poi ci sentiremo, ma sappi che fino a quel momento non ti nascondo di essere molto preoccupata... Sirya sta bene vero? A presto.
Se proprio non te la senti puoi farci rispondere da Sirya.
Vi pensiamo e ci mancate molto Nik Ivan e Paola


By paola | 17-08-2011 23:05


Perdonami Nicole di questo lungo silenzio,ma mi e capitato una cosa sconvolgente che mi ha spostato lequilibrio della mia essenza...sto troppo male per comunicare con lItalia e con te...Appena mi riprendo da questo brutto sogno ti chiamero al telefono...Non chiamarmi per ora non so nemmeno dove sia il mio telefono,sto troppo male.Ti spieghero tutto al piu presto abbi pazienza,ora prorpio non ci riesco.Vi voglio bene cari fratelli e sorelle,,,Ti amo Nik,stai tranquilla ,dammi solo un po di tempo per riprendermi,sto veramente male e non saprei usare le parole per spiegarlo...Vi aggiornero al piu presto,non preoccupatevi.

By Marja | 17-08-2011 07:15


Mi ricordo che ero piccola e tu con un pizzico di nostalgia e tenerezza mi mostravi immagini stupende del Viet Nam raccontandomelo attraverso il tuo vissuto dicendomi"Un giorno ti porterò amore"... Pronunciavi quelle parole con un immenso Amore di una Mamma la quale mi ha sempre dato lanima! GRAZIE Mamma!
Grazie a Dio di averti!

Ci sono momenti nella vita in cui qualcuno ti manca così tanto che vorresti proprio tirarlo fuori dai tuoi sogni per abbracciarlo davvero!


Vi amo e Vi aspetto!

Koky.


By Koky. | 13-08-2011 23:28


Il presepe è un po impolverato e spento...
Le coperte calde calde e i piumini invernali saranno ancora sui letti a Ferragosto come lo erano a San Lorenzo(spero voi abbiate avuto la possibilità di vedere tante stelle quante ve ne meritate)...
I pupazzi riempono gli angoli vuoti della casa(frigo compreso) nellattesa di voi.. Nel nostro piccolo tempiocasetta il tempo si è fermato e non andrà avanti finchè il Trio non sarà insieme dopo tanto forse troppo tempo!
Mi mancate tanto e Vi amo ancora di più!

Ricordando che la Vita è un battito di Ali vi dico che sono con voi e facciamo di questa vita qualcosa di buono e speciale!

Appuntamento in un sogno questa sera, a mezzanotte.

Con immenso Amore, vostra figlia e sorella Nicole.


By Koky. | 13-08-2011 23:12


Dolcissima Marja, seguo il tuo sito e seguo il tuo viaggio. Ti ammiro e penso che tu sia veramente una persona "non solo speciale" MA MOLTO DI PIU ..... Sono preoccupata per Sirja non riesco a capire che cosha, si vede dalle foto che non sta benissimo .... Spero davvero con tutto il cuore si riprenda presto.
VI AMO e VI PORTO NEL CUORE ogni istante dei miei giorni e delle mie notti.
Un abbraccio grande grande grande


By DORI | 02-08-2011 08:11


Nel Blog in alto sulla destra ho messo una nuova voce.Food :le ricette dal vietnam, per voi che mi avete scritto e telefonato dallItalia per sapere come è il cibo qui...Beppe,vedi la salsa di nuoc mam cè anche la storia...Bianca vai con gli involtini,una volta mi avevi detto che si erano tutte aperte mentre le friggevi(devi bagnarle di meno.Vale appena posso metterò anche le foto di sya mentre insegna a farli,non sono difficili e sono molto dietetici...Senza glutine!

Grazie dei saluti caro Enrico.Bacini cari fratelli e sorelle! Buon Ban Chan!


By 8868ef | 31-07-2011 11:12


Un caro saluto a Marja e a Syria.

Andrea, se vai in Vietnam possiamo sentirci ?
grazie
ciao


By ENRICO | 30-07-2011 18:31


Do you miss me


Dear sister,How are you?I miss you very much.Every time,my mother talks about you to others,i cant help missing you...How is your life now?Some of my classmates came back from different countries.They all changed a lot!!And we all very happy to see them again.What do your classmates think about you?Haha...I konw you are always the best!I really want to go to Italy,wait for me !

How about your mother and sister?Are they
still in China or Vietnam?Hope to hear from you...

Yours sincerely





By Yao Cina | 30-07-2011 14:49


ciao marya spero che tu stia meglio...ti ricordi le nostre passeggiate a cavallo..che bei momenti...ti auguro di poter trovare tua sorella....con affetto ciao


By patrizia b.... | 28-07-2011 21:48


Oggi sono venuta a conoscenza di una storia che mi ha colpita,10 ragazze delletà di mia figlia nicole sono morte tutte insieme in guerra,presto andrò a trovare il posto dove sono mancate con il loro coraggio e vi documenterò,con foto e video ,così anche voi che leggete possiate conoscerne la storia.
E iniziata la fase di passaggio di consegna della febbre da Sirya a me,cavoli sono proprio cotta dalla febbre,con questo caldo mi sembra di essere diventata la torcia umana!Ieri notte ho avuto le allucinazioni,Sirya dice che vedevo delle persone vestite di bianco volare...Cavoli è bella forte questa volta...Grazie alla signora Tachipirina e hai rimedi naturali Vietnamiti oggi va un po meglio.


By Marja | 28-07-2011 17:17


ciao sorry volevo solo salutarvi dopo avervi sentite con molto piacere avrei voglia di riabbracciarvi . E sirya !!!come sta??? dai forza e coraggio che siete uniche vi aspettiamo con gioia al vostro ritorno ora vi auguro di proseguire il vostro viaggio con serenita .Quando ho parlato con sirya mi ha scioccato questa esperienza se la portera nel cuore per tutta la vita e la aiutera ad essere pronta a tutto noi da qui non sappiamo bene cosa voglia dire la parola povertama con quelle parole di sirya ha reso subito lidea vi vogliamo bene ciao sorry un abbraccio a te e Sirya forte forte BY ...BY...vane fra lele..

By by vanessa | 28-07-2011 09:12


Ho letto i vostri messaggiqui sul web,ho letto le vostre mail,ho chiacchierato con voi al tlefono.Per tutti quelli che conosco e per coloro che ancora non conosco ma che avrò il piacere un giorno di conoscere, volevo ringraziarvi tutti,per il sostegno e per il vostro affetto.
Ps: Per Andrea e le persone che si stanno recando in VN; per qualsiasi supporto,potete chiedere a Lam il mio cell Internazionale.Mia figlia non sta bene,appena migliorerà,mi recherò in un villaggio del Sud per vedere se realmente mia sorella si trova lì,forse vicino a Camau.Poi dovrò guadagnarmi da vivere,prenderò dei turisti a Saigon,lascerò il Vietnam dopo che avranno visitato il Mekong e Muinè.per accompagnarli via terra tra la Cambogia e il Laos.Ci sentiremo via mail o qui sul web.
Hamelien e Clifton del New Jersey: vi ho scritto in Italiano la mia rispota;tu Clif sei messicano di origine,mi hai detto che parli lo Spagnolo,più o meno ci capiamo...Ci vediamo in Saigon?Inoltre voglio farvi presente che un gruppo di ragazzi e ragazze dai 20a ai 30anni a nome mio tutto free,vi accompagneranno a visitare la Città di Hanoi e dintorni, se io non fossi presente alle vostre date di arrivo,tutti loro parlano correttamente lInglese,mentre Lean aiutata da me e Sirya ha dato il suo primo esame di Italiano con un buon risultato,ora capisce lItaliano ma fa ancora fatica a parlarlo. Thuong ha 25anni è una ragazza molto sveglia,abbiamo appoggiato un progetto insieme ad un Inglese(metterò foto nel blog appena possibile)per attivare una scuola che aiuti i ragazzi giovani dove non hanno la possibilità di studiare,perchè sono figli di contadini e della povertà...ore 04,30 del mattio Buonanotte cara italy!





By Marja | 26-07-2011 22:27


Cara Marja vedendo le tue foto mi viene sempre più voglia di partire!!

Sto concludendo le ultime pratiche burocratiche così da concentrarmi um pò di più sullitinerario..

In settimana penso di sentire Enrico, così te lo saluto come mi hai chiesto!

Buona continuazione del viaggio a te e Syria!



By Andrea | 25-07-2011 12:09


Buongiorno cara Marja,continuo a seguirla in silenzio e leggerla.Lei non mi conosce, al contrario io conosco bene lei attraverso la sua storia,mi sono appassionato alla sua vita e allAsia.Ho notato seguendo i suoi passi in questo viaggio, che lei ha ripreso le forze e le speranze nel raccontarci.Brava Marja,forza,nulla è perduto per una grande forza e voglia di vivere come la sua,come hanno già scritto molte persone qui, lei ha molto da insegnarci.

By Lascala | 24-07-2011 05:42


Grazie Marja perchè attraverso il tuo sito,possiamo conoscere la tua terra,e la tua persona,continua così.Non ti conosciamo personalmente,alcune persone ci hanno parlato di te.Ti seguiamo a distanza.Stefan e la compagnia.

Ps:Foto stupende,è prorpio bella la tua piccola.Stiamo pianificando per il 2012 un viaggio avventuroso in Asia, tra Laos,Cambogia e Vietnam,potresti aiutarci? Ti abbiamo scritto anche una mail,aspettiamo un tuo riscontro.


By Stefan | 23-07-2011 20:14


Quando penso come alla fine sono arrivata qui, ed ora da qui ripartire per una meta, forse Dio ha voluto veramente che mollassi tutto per vedere qualcosa, e che avrei dovuto vedere con i miei occhi, molte cose le ho viste, molte cose sono ancora da scoprire...Vietnam, un concerto di emozioni per parole e immagini.. Unavventura lunga un passaggio di questa vita, i luoghi che abbiamo visitato si sono svelati a noi, le tribù ci hanno mostrato i loro colori e le loro generazioni, le risaie sono vere lingue di vita intinti nel verde. E la vita qui conserva tutta la sua magia, invitandomi a riflettere, quali sono le mie radici,da dove provvengo io.Ho vissuto 35anni in una terra stupenda come litalia, ma purtroppo non ho mai imparato a volare..

By Marja | 23-07-2011 05:29


Bonjour chère Sophie, jespère que vous avez été heureux de visiter mes terres, pour linstant je nai pas entendu, mais bientôt je reviendrai vers le sud pour la recherche ... Mes amitiés à votre mari et la France.Au Vietnam, ou la prochaine en Italie , vous êtes les bienvenus. Mariés français vont avec une tournée de 3 jours pour la baie dHalong, grâce à vous et à eux, je suis à améliorer mon francese.Ma petite sirya vous envoie un baiser.

By Marja | 20-07-2011 15:15


Nous nous sommes rencontrées à Hanoï chez Thuy, nous étions de passage pour une nuit.
Comment allez vous? Vous deviez aller à Ho Chi Minh City, avez vous retrouvé votre soeur?

Bon courage



By Sophie | 20-07-2011 15:01


Ciao nini,strana la vita ora sei tu che scrivi dallitalia e noi dallAsia...Il presepe con i doni è ancora tutto lì in sala che ci aspetta?Prima o poi lo faremo questo Natale insieme...Nini porta i miei saluti e un dono al Sindaco,quando vai su al campo resistenza.Lui è una persona stupenda ci ha sempre seguiti, oltre noi appoggia tutti i progetti dei giovani,salutami anche il cuoco e sua madre quelli del locale attaccato al palazzo Comunale e digli che presto metterò delle ricette Vietnamite qui sul web per loro e per chi volesse provare a cucinare Viet.Nini anche se questanno non faremo il laboratorio di cucina Vietnamita al campo, tu puoi sempre animare è una cosa che fai bene da anni,oppure proponigli un laboratorio di massaggio dellanima tipo il trenino delle coccole,oppure prepara un argomento sul tuo viaggio in Asia tra storia e Arte millenaria...penso che loro apprezzeranno molto il tuo aiuto.Salutali tutti e digli che mi dispiace molto non esserci questanno.Un saluto da Sirya che non sta molto bene in questo periodo.

By Marja | 19-07-2011 10:21


Stupenda e il mio amore! mi mancate! kokyna!

By Koky | 18-07-2011 15:23


Ho ricominciato il mio giro presso il Vn per cercare mia sister, ma non so dove si trovi a fine mese mi recherò in un villagio dove dicono delle persone che ho incontrato di sapere che vive una donna col cognome straniero, speriamo...Ho girato Bien hoa e la zona di Dong Nai dove lo lasciata 20anni fa e lei è sparita nel nulla,gli anni sono troppi e in tutti questi anni hanno costruito palazzi, case, Hotel enormi quaggiù è stato difficile riconoscere per me il grande cambiamento che ha fatto il VN.Comincio veramente a realizzare che non ci troveremo così facilmente perchè il VN si è evoluta così rapidamente da cancellare le orme che avevo lasciato sulla sabbia molti anni fà.Cari amici e fratelli ripeto chiunque possa darmi qualche indizio, faccia in fretta perchè non so dove sbattere la testa e sono preoccupata sul serio di non poterla riabbracciare.Vivo in VN con 500€ da Febbraio, mi sono data da fare ad insegnare LItaliano, il Francese ed accompagnare turisti in lungo e in largo per il VN guadagnandomi un tetto, un passaggio per recarmi nei villaggi,del cibo temporaneo e qualche soldo che mi è servito per mandare mia figlia a scuola.Ad Agosto accompagnerò degli stranieri in Cambogia e Laos e con quello che guadagnerò desidero lasciarli qui alle persone che hanno più bisogno di me.E chissà, ho messo via una scatoletta di latta, con sopra una targhetta incisa il nome di una persona morta in guerra nel 69 con dentro i miei piccoli guadagni per donarlo a Marlen quando la troverò.
Ma resta il fatto che questo rientro che dovrò fare scelto dal cuore per le mie figlie, e in parte impostomi, anzi mi è stato obbligato dalle persone che qui leggeranno...sarà per ora, solo per ora!!
Vi amo e vi abbraccio...Baci cara fragile patty,bacini a te sister Dory...Mi mancate sister!!!Paola ti voglio un mondo di bene,grazie.


By Marja | 18-07-2011 12:44


Ciao Marja la scorsa settimana ho visto Patrizia a Pinerolo e ci siamo prese un caffè insieme poi ci siamo sentite al telefono e mi ha detto che tu lhai chiamata, era molto emozionata. Vorrei chiamarti ma devo capire come fare, se comprare una scheda per lestero ... mi informerò. Ho telefonato a Nik sta bene e presto ci vedremo a Pinerolo per trascorrere un pomeriggio insieme.
Dai un dolcissimo bacio a Sirjetta, mi mancata tanto. Anche tu mi manchi, sister ...
Un bacio


By dori | 18-07-2011 11:57


un abbraccio sister...
perchè le emozioni si incontrano e gli sguardi si illuminano.


By mito 61 | 14-07-2011 23:02


Caro Andrea,Marco,Alexia e tutti voi cari fratelli e sorelle che desiderate venire in Vietnam i miei consigli sono:Bancomat in vietnam Sportelli Atm ce ne sono parecchi, ma non tutte le volte funzionano...anzi,Caro Andrea arrivato in Vietnam da Saigon oltre al treno ci sono i Pullman che corrono come pazzi ma con un po di fortuna si arriva sempre sul posto.I treni sono molto lenti caro Marco e Alexia, potete provare con la Jetstar si trovano biglietti di sola andata da Hanoi a Saigon e viceversa per 48€. Da Saigon ad Hanoi potete recarvi in pullman ho in treno stoppando a Huè la cittadella antica molto bella con spiaggie da sogno e dormire alla Ghuesthouse Mimosa lui è molto gentile, ho accompagnato turisti stranieri da lui ditegli che vi manda MarjaItalia, il costo per ogni stanza con 1letto da 1piazza e mezza e letto singolo incluso vi costa dalle 150.000/200.000VND tra le 4 e 5€ a notte così avevano pagato i miei clienti per loro e per me, si possono noleggiare moto in tutto il VN tra 50/100€ al mese(tutti questi prezzi sono praticati a voi e non per me, io parlo la lingua locale e ho unaltro trattamento inotre parlo,lItaliano,il Francese,LInglese e ora un po di Cinese. Vi ricordo di andare direttamente voi alle stazioni sia feroviari che Autobus, in Hotel ho qualunque agenzia vi applicano un costo alto. A volte laereo costa meno del treno e del Bus, se girate nelle città ho nei paesi limitrofi qualunque spostamento con i Bus gialli vi costa 3.000VN
9centesimi.Prima che mi dimentico cavoli non cambiate denaro in aeroporto il tasso è altissimo,non cambiate denaro in strada a meno chè non abbiate di che vivere e desiderate con pochi spiccioli comprare tanti soldi fotocopiati...potete cambiare presso la Vietkombak oppure un buon cambio potete ottenerlo anche nei negozi di gioielleria,oro.Oggi il cambio sul posto in VN e non visto da Internet è 100€ a 2.926.000VND. Se mangiate in strada come ho insegnato hai miei ospiti Americani,Olandesi,Tedeschi e un po tutte le Nazioni che ho incontrato potete spendere 25.oooVND a pasto 70centesimi(io ho vissuto e mengiato con molto meno x questo era un badjet già troppo alto per le mie tasche).Cè unaltra opzione in Vietnam oltre a Ghest.H: e Hotel si può dormire nei NGNA NGNìvedete ovunque queste insegne e potete dormire a ore quante ne volete e pagate veramente poco,unaltra opzione è dormire presso le famiglie Vietnamite ce ne sono di carini ospitali e gentili che vi cucinano fino a 20 tipi diversi di menù a prezzi modici, altra soluzione è affittare una stanza con bagno a 2.000.000VNDal mese 60€ e farvi tutto da voi,altra soluzione è vivere un po come me, avere la mia forza di dormire ovunque...spesso sotto alluvioni spaventosi, ma con ricordi indelebili per la solidarietà vissuta quaggiù.
Per la Signora Carla di Roma grazie molto, per essersi appoggiata a me e per avermi fatto pubblicità, verrò presto a Roma per trovarla.Per la signora Eloise sono felice che le sia piaciuta Dien Bien, grazie alla sua età ho potuto ascoltare un pezzo di storia della guerra tra i Francesi e i Vietnamiti, mi ha colpito molto la sua frase quando lei dice la Francia, la mia terra "a tué de nombreuses personnes en Vietnam Je suis ici pour rencontrer et présenter des excuses à votre terrain"Cara Eloise mi manderebbe le foto sul ponte blu e la casa di Gap? Tornerò presto per darvi consigli utili bye Marja and Sya! ahh!! Andrea,Marco appena mi confermate le date del volo, vi spedisco tutta la documentazione per il visto da effettuare direttamente sul territorio in VN.


By Marja | 02-07-2011 08:21


Ciao Marja, ieri sono andata in ospedale per dei controlli e mentre ero al mercato mi è preso un colpo al cuore. Ho incontrato Nicole!!! E stato molto emozionante. Mi sono messa a piangere. Mi sono resa conto di quanto davvero mi mancate, anche se dentro al mio cuore sapevo già tutto.
Ora essendo Niki a Pinerolo sicuramente la chiamerò.
Mi ha detto di Te e di Sirja .... avrò vostre notizie anche tramite lei ora. Vi voglio bene ... e mi raccomando Marj .... torna presto ... ho voglia di riabbracciare anche Te e Sya.
Per ora un abbraccio virtuale con tutto il cuore e con tutto lamore e lamicizia che ci ha unite, che poi i tempi ed i luoghi hanno un pochino allontanato, ma che nel cuore e nellanima è sempre viva più che mai.


By dori | 30-06-2011 08:12


Abbiamo bussato,toc,toc, e dopo un lungo viaggio si sono riaperte per me e sya le porte del Vietnam...Ricomincia così il nostro cammino...Vi pensiamo e vi amiamo cari fratelli e sorelle del mondo, tutto qui.

By Marja | 27-06-2011 08:56


Grazie a tutti,ricordo agli amici di FB che non posso leggere i vs messaggi, mi hanno censurato il sito da Marzo2011,grazie per le vostre belle ed intense e-mail,grazie delle vs telefonate e grazie di avermi scritto qui sul sito, vi abbracciamo e vi mandiamo un podi polvere magica di vita...Ci rivedremo un giorno non molto lontano...

By Marja | 22-06-2011 06:10


Cara Maria come è noto la vita spesso presenta imprevisti inaspettati e spesso il vortice della vita specialmente quella occidentale ci distrae dalle cose importanti ed essenziali dell’essere umano, come sai questo stile di vita non aiuta alla serenità interiore ed è per questo motivo che attraverso il tuo viaggio nonostante le innumerevoli difficoltà che affronti e faticosamente superi, dimostri il senso di avventura e desiderio di vivere la vita come la si decide, cosa che poche persone si possono permettere, personalmente ho piacere di rivederti e quando quel momento accadrà il senno del poi, il giusto e lo sbagliato o i giudizi altrui, lasceranno il tempo che troveranno, perché ciò che sarà realmente importante sarà l’importanza di questa vita vissuta e la ricchezza umana che porterai per tutto il resto della tua vita.
Coraggio Pater Pan sii prudente e magica, non ti faccio gli auguri perché i sogni non invecchiano mai ma stai attenta, ti vogliamo bene ed è quanto basta.
Un grande abbraccio da Andrea e tutta la famiglia.


By Andrea | 21-06-2011 23:24


Ti facciamo un mondo di auguri di buon compleanno anche se è già passato, io te li avevo fatti su facebook ma Paola mi ha detto che non hai accesso, un bacione alla piccola grande Sirya da tutti noi e da Irene. Ciaoooooooooo........

By Enza e Roby | 20-06-2011 14:47


ciao!
ho appena visto che in questi giorni cè staato il tuo compleanno. Ti mandiamo subito anche i nostri auguri, sperando di rivedervi presto.
un bacio speciale a Syria e a Nicole.
a presto
luara e Ivano


By laura e Ivano | 20-06-2011 14:31


TANTI TANTI DOLCI AUGURI MARJA .... UN BACIO A TE, A SIRJA E NICOLE.
DORI


By dori | 20-06-2011 13:53


Un sacco di auguri per te Marja!!!
Credo che questo debba essere uno dei tuoi compleanni +.."strani" XD
Spero che vada tutto bene là anche perchè non riesco proprio a immaginare la vostra situazione.. Vabbè ma tutto quello che posso fare per voi lo faccio..Continuo a pregare ;)
Sei la persona più strana e speciale che io abbia mai conosciuto fino ad ora..Mai nessuno osa come te e dalle tue parole chiunque può capire che sei speciale e che sei..DIVERSA.
E oggi è un giorno specialissimo!!
Io vi penso tanto e ti prego abbracciami di nuovo Sirya e dille che le voglio tanto tanto tantissimo bene!
Spero che tu stai trovando quello che cerchi perchè te lo meriti.
Un abbraccio davvero enorme che non vi lascerà mai! :)


By Debora Faure :) | 18-06-2011 20:51


ciao tesoro,tra poche ore è il tuo compleanno,e io ci tengo a farti gli auguri di buon compleanno sperando tu lo possa festeggiare con le tue dolcissime pupe,(anche se in silenzio ti seguo sempre)...fotografie favolose e il viaggio ha senzaltro arricchito cio che gia era colmo di amore ,generosità ,e compressione per il genere umano...vi pensiamo tanto...

By by Ornella e Andrea | 17-06-2011 21:51


Anna dear as long as we do not feel. Hows Sam? Where are you going? Back to London? Kiss marja,Sirya e Nik.

By sister marja | 13-06-2011 06:03


wow...! ecco ke finalmente ho accesso al sito, ho provato altre volte ma nulla...! oggi non ho tempo sono al lavoro e domani partirò x una settimana col mio pupo, ma appena posso leggerò tutte le tue avventure ke sono successe in questo lungo periodo. ogni tanto parliamo d te quando capita unuscita con massha e anke lei partirà presto, tra poke settimane tornerà in spain dal suo piccolo. intanto vi mando un grande saluto con i migliori auguri d buon compleanno ke t anticipo (visto ke non riuscirò nei prossimi gg.), ma soprattutto i migliori auguri d avventura e ke si avverino tutti i tuoi sogni/piani tanto sospirati in questi anni..
un forte abbraccio. anna&sam. xx


By anna | 12-06-2011 11:32


da ieri un moscone mi viene a trovare...buone notizie stanno arrivando...realizzo che non ti ho fatto gli auguri di compleanno, lanno scorso abbiamo festeggiato insieme.ricordi?sembra sia passato un secolo da allora...frammenti di esistenze, aneliti di vita, speranze...ti abbraccio e ti invio un "fascio di luce"che illumini il tuo sentiero.Il mio pensiero giunga a te come mille vibrazioni dacqua e scintille di mille fuochi.
Ruggisce la tigre nella notte!!


By mito | 25-05-2011 21:49


Ciao Sister ho visto le foto, bellissime!!!
Sono serena a sapervi tutte e tre riunite.
Mi mancate, tanto tanto!!!!
Provo sempre grande emozione nel vedervi in queste
splendide immagini.
Quando potrò riabbracciarvi???????
Un bacio a Te Marja, uno a Niki e uno a Sya
con amore
Dori


By dori | 24-05-2011 15:27


- Cara debby mi emoziona sempre leggere le tue righe,vi pensiamo e sya vi manda un bacio grosso grosso a tutti
-Lyn,Thai,Thuy,Figo,Thuong,Hien,Sam,Lam ci mancate tanto a presto!
- Roberta Stobbia ti pensiamo sovente, bacini
- Auguri vecchione Roby,bacini a Elena,Enza e Nene da sya!
-Ivan dai un bacione grosso a Mamy da noi e salutaci tt la scuolaaa!
-Patty sto arrivando tieni duro.
-Milly grazie di cuore, anche a sya manchi molto e dice salutami tua mamma,mi ha fatto girare come una pazza x trovare una maschera a tua mamy e labbiamo trovata piccola piccola lei si è arrabbiata perchè ne aveva scelto una che per portarla dovevo noleggiare un boeing747!
-Olland, grazie di tutto.
-Maxim, quanto tempo,nik ti saluta tanto, a presto in Guadalupe?
- Sister,Dev i Aitor siete già a Ibiza?Credo che questanno non potremmo esserci,ma saremo con voi col cuore!
Per tutte le sorelle e i fratelli che non ho salutato qui ma che porto nel cuore vi mandiamo un abbraccio di luce fratelli e sister del Vietnam,Cina,Italia,Russia,Thay,Cambocia,Argentina,Canada,Stati Uniti,(Keiz del Michigan come è stato il tuo matrimonio vietnamita,che belli che siete.Insegni ancora Inglese in Hanoi?Metti il clip del tuo matrimonio su youtube,così posso vederlo, non ho FaceBook, ti ricordi eravamo insieme quando il governement ci ha censurati!!
-Tina sei ancora in Vietnam ho sei in viaggio per la tua amata Finlandia?
- Aphastra Tanti auguri di Buon Copleanno, ci hai rotto con la tua istanbul, però vedremo per natale di fare un salto da te così ci insegnerai il Turco...Guarda che non è una promessa, ho detto Maybe!!Ancora sinceri auguri!


By sister marja | 21-05-2011 16:03


Ciao Marja!
E un po che non scrivo sul sito..Ma questo non vuol assolutamente dire che non vi penso..Anzi vuoi sapere quanto vi penso??
Ogni sera davanti a Dio..Chiedilo a lui se vuoi xD
Sto parlando seriamente...è tutto vero..
Hai ragione altro che programmi stupidi..Quello che vivete voi credo che nessun altro lo vivrà tanto meno nei programmi tv..
Ti chiedo un favore..Prendi sirja e abbracciala così tanto, ma così tanto da farla arrivare qui cn me col pensiero..
Come lultima sera in pizzeria che ci siamo abbracciate..INDIMENTICABILE..
Negli ultimi giorni sto davvero molto in pensiero per voi a tal punto da angosciarmi..
Mi tornano in mente tutti tutti i momenti in cui ceravamo noi e voi INSIEME..
e sale addosso una senzazione strana..Nn so cosa sia..
Io vi mando un bacio enormissimo enormissimo
e ti dico che nn smetterò di pregare per voi fino a che non tornerete qua (tengo a precisare che prego per voi 3 e non solo per voi due :D).
Un bacio!
ps:ricorda di abbracciare sirja..Fallo subito se puoi!! :)


By Debby | 19-05-2011 21:11


Ciao grandi donne...ho visto che state facendo delle cose bellissime! é bello poter seguire unesperienza così bella! però mi mancate molto soprattutto le piccola sirya!!! Mi piacerebbe riabbracciarla forte forte e fammi raccontare la splendida esperienza che sta vivendo...Ti penso sempre tatina!!! Spero di vedervi presto! Nel frattempo in bocca al lupo e come al solito se avete bisogno contattatemi o fatemi contattare...io ci sono sempre e qualcosa si può sempre fare!!! Un bacio a tutte e tre...Ti voglio bene Sya!!!

By Milly | 18-05-2011 12:02


OOOhhh!Combien de temps!!!Marja un ami que jai trouvé par accident Guadeloupe parle ne sais pas comment vous mavez donné votre site, je ne peux pas croire que vous avez réussi à prendre cet avion pour le Vietnam? Se souvenir de moi Maxim Marseillaise, lhospitalité que vous avez donné je ne pas encore oublié. Maintenant je travaille pour une production cinématographique petits, je pense à toi beaucoup et a grandi Nicole? Quel âge elle est maintenant? Jai lu vos pages, vous navez jamais cessé de rêver dun monde meilleur? Superbe marja renonce pas aller vers les autres,je noublierai jamais ce quils ont étendu dans un moment de réelle difficulté dans ma vie.Jaime votre terre ... peut-être un jour je viendrai à vous.Un gros bisou, vous regardez en Martinique Guadeloupe.

By Maxim | 16-05-2011 02:49


Grazia marja per tuo guida,grazia per bei momenti pasati e per tuo grande cora,multo bello tuo Website, vi seghirò da mia terra e parlerò di tua storia e tui sogni per i povri e i bimbi.
Sirya estudia ancora Russo,e suo Vietnam ok? Siete Special, pardona mio italiano not good!!! will improve!!!


By Holland | 16-05-2011 02:01


Ciao Marja e Syria, dove siete? vi manca? Lin, Thuy, Thai, Figo, da Vietnam con amore.



By Phuong Lien | 16-05-2011 01:58


Ciao Marja siamo alla baita con Luigi e Lavinia and bobetti ...
abbiamo davanti agli occhi lo scacciaguai che ci avevi fatto tu ... ricordi quei giorni trascorsi qui con Lion e le bimbe e noi ...
Un abbraccio da tutti noi
Vi pensiamo con amore
Dori Lavinia Luigi Elio
bau bau bau da Lara Doga Ghora e Tobia
Love
a presto cucciolotte


By dori | 15-05-2011 16:51


Siamo uscite dallo stato del Vietnam, i nostri Visti scadranno fra tre giorni. La legge è legge e non abbiamo altre soluzioni non possiamo rimanere sul territorio Vietnamita...Abbiamo viaggiato via terra XEOM,Bici, e sul treno "della morte"la chiamiamo così perchè il 1°tratto percorso (33ore) è stato tremendo 100naia di persone ammassate, un caldo infernale,ridotte allosso con acqua e cibo e parecchie ore in piedi(grazie al cielo la solidarietà tra i poveri è altissima, ci hanno donato riso bollito e soia e sya ha trovato posto da dormire dentro ad una comoda e grossa valigiona di stoffe colorate)... staremo in viaggio ancora molto per poter rientrare. Ci sentiremo al più presto ..In questa giungla devi riuscire a soppravvivere .Altro che SURVIVAR e lIsola dei Famosi!!!

By Marja | 14-05-2011 17:58


Ciao ragazze!!!

ho sempre seguito il vostro viaggio dalle immagini del sito: che figata... Finalmente vi siete rincontrate!!! Quante emozioni.
Grazie per gli auguri... Ricambio con un abbraccio forte forte.


By INGRID | 14-05-2011 09:50


Ciao Marja, grazie per aver incluso anche me negli auguri della festa della mamma.
Tu lo sai quanto io amo i bambini, tutti i bambini del mondo.
Il destino non ha voluto che io potessi essere mamma, e così, come tu sai, io sono la seconda mamma di tanti bambini, dei bambini delle mie amiche e sono anche la seconda mamma di Bontù la mia piccola bimba etiope che sostengo a distanza.
Sono mamma anche di Sirja e Nicole e tu sai quanto le amo, tanto tanto, con tutto il cuore e loro mi hanno dato immenso amore, e mi mancano .... così come mi manchi anche Tu.
sono mamma di Ginevra, di Jonny, di Carola, di Sofia, di Sarah, di Najke, di Lorenzo ... i figli dei miei amici.
Dolce Sister spero Voi stiate bene.
Vi penso davvero tanto e spero presto di potervi riabbracciare. Tutte e tre, Tu, Sirja e Nicole.
Con amore
Dori


By Dori | 09-05-2011 11:13


sempre un pensiero per ognuno di noi, grazie e auguri anche a te felice festa della mamma insieme alle tue piccole,credo sia questo il regalo più grande

By paola | 08-05-2011 23:48


..e pensiamo a tutte le mamme! a quelle che non hanno potuto avere figli ma che sono mamme di tutti i bambini del mondo :-)... a quelle italiane che si vedono ogni giorno privare dei loro diritti...a quelle dei paesi in guerra, alle migranti, a quelle che vedono morire di malattia e di fame i propri figli...Auguri Paola,Enza,Orny,Masso,Gabri,Roberta,Carmen,Dorys,Laura,Elena,Donatella,Marinella,Chiara,Mami milly,Ingrid,Gardois,Patrizia,Tizi,Vane,Antonella ,Monica, maestra Franca, maestra Patrizia e tutte le sister che ho dimenticato qui oggi...AUGURI CARE MAMME.VI pensiamo e vi abbracciamo sedute sulla riva del Fiume Profumato, si chiama così perchè lungo i bordi crescono centinaia di erbe profumate, sperando che queste fragranze gettate nel fiume allalba di oggi arrivino fino a voi care sister!!

By Mamma Marja e le cucciole | 08-05-2011 02:23


Era tanto che non aprivo il tuo sito sapendo che non potevi avere internet facilmente, oggi per caso ho guardato e mi fa piacere che stai ricominciando i contatti con noi, Paola mi da sempre tue notizie e mi ha dato anche gli auguri di Pasqua e con nostalgia pensavamo che laltranno eravamo insieme a Sirya in camper sul lago dIseo,da Irene non ho fatto più scrivere altrimenti mi domandava come mai Sirya non rispondeva più e io non volevo rattristarla raccontandole dei vostri problemi. Vi mandiamo un bacione grandissimo e continua a inseguire il tuo e il ns. sogno.


By Enza | 04-05-2011 14:40


Dolce sister, mi spiace leggere le tue parole di immensa tristezza. Ti capisco. Quelle come noi, quelle sensibili, quelle aperte al dolore e alle gioie altrui, vivono intensamente sia i momenti tristi che i momenti felici delle persone con le quali si trovano a contatto.
Cerca di scacciare la tua tristezza, tu lo sai fare, a volte hai scacciato pure la mia e io non lo dimenticherò mai. Mi hai dato coraggio in momenti difficili ...
Spero di saperti meglio al più presto.
Sirja come sta?
Vi abbraccio amate sorelle del mondo ...
Con amore
Dori


By Dori | 03-05-2011 11:59


Ho vissuto un funerale dalla notte allalba con la famiglia e le persone del villaggio Than H.che mi ha colpita molto...Mi sento impotente davanti a tanta poverta.Sono immensamente triste, percepisco il dolore di ogni singola persona dentro ogni lacrima.Le mie ginocchie tremano mentre il corteo con i suoi enormi tamburi nel verde di queste risaie passa davanti alla mia impotenza e al mio silenzio.Tutto qui cari fratelli e sorelle.

By Marja | 30-04-2011 11:06


Grazie sister per gli auguri .... si ... sono proprio una vecchiona!!!!!
Mi mancate, Tutti Voi: Tu, Sirja, Nicole, Lion ... io spero davvero che presto potremo ritrovarci tutti come due anni fa ... tutti in tenda .. nel bosco ... con lara che scorazza e tutti noi a stare insieme,
Vi amo tutti.
Saluti anche da Elio, da Gigi e Lavinia e tanti bau bau da laretta che aspetta le coccole di Sja!!!!!
A presto Marja ... vi aspettiamo con amore.
Zia Dorys per Sja e Nik, sister for you.
Un abbraccio grande grande



By Dori | 30-04-2011 11:05


AUGURI cara sister Dory...Auguri di tutto cuore dal Viet, dalla Cina e dallItalia. Lion sta bene a volte mi scrive , mi ama sempre e gli manco da morire..Si è molto affezionato alla mia famiglia dice che per lui noi siamo lAfrica che lui non può toccare. Ti saluta tanto anche fratello elio. Sya dice bacini zia Dorys. Vecchiona!!! Quando torneremo un giorno ci ritroveremo tutti nella mia tenda sotto il grande castagno nella vostra dimora incantata...Magnifico posto i ricordi sono ancora molto vivi in me!!!Vi amo

By Marja | 29-04-2011 04:48


spazio, tempo ... non contano nulla ... per me è come avervi vicine.
Domani compio 46 anni Marj, vorrei ci foste anche Tu, Sirja, Nicole e Lion ... come due anni fa ... le nostre cene, i nostri incontri, le giornate nella natura ....
Mi mancate.
Spero sia tutto ok.
Un abbraccio a tutte e due, anche a Nik perchè sicuramente legge anche lei, anche a Lion se legge pure lui.
Love
Dori
Bau bau bau da Lara


By Dori | 28-04-2011 09:42


Ola vane,Frenk,Manuel,vi amo grzie fratelli e sister...Cara gabry la mia mail è thyu69@gmail.com aspetto col cuore di sentirti, cara sister e tutta la comunità se non mi sentirete per un po portate pazienza ripeto che con Internet è un problema il mio badjet di vita qui non mi permette tutte queste cose.Portate anche pazienza perchè tra poco dovrò lasciare lo stato del Vietnam il mio Visto di permanenza è in scadenza e devo lasciare il mio amato Vietnam dove non ho ancora trovato mia sorella e un lavoro che mi permetta di fare tutto,uscirò dal Viet via terra appena avrò la possibilità di rientrare non in Italia ma in Viet mi metterò in contatto via mail con tutti voi e via sito.Vi amo e mi mancate tutti quanti un mondo, soprattutto la notte, appena la piccola Sya si addormenta voi diventate il mio mondo immaginario...la mia famiglia Occidentale, le stelle che si illuminano per darmi coraggio e amore per un "Sogno"!!!Tutto qui Vi amiamo Marja e Sya.Un abbraccio di luce cara family Milani.

By il sogno di marja | 26-04-2011 04:17


cari abbracci a voi,sono un po rimba come faccio a sciverti una email il tuo contatto e quello ke trovo su aiutami?????se non e cosi me lo comuniki xke aspettavamo tue direttive x muoverci e fare del concreto. La musica va benissimo ma aspettiamo te....o kissa forse verremo noi da te....ti abbraccio e aspetto notizie baci gabry

By gabry | 25-04-2011 21:15


VI AMO TESORI MIEI!
MI MANCATE TANTO, NON VEDO LORA DI VEDERVI!
BACIONE CUCCIOLO!
LA VOSTRA koky.


By koky | 25-04-2011 17:15


Ciao carissime!
grazie delle belle foto! Come state? Vi pensiamo molto e spesso ci chiediamo come stia andando la vostra avventura. Ogni tanto riusciamo a sentire Nicole , così ci aggiorna sulla bella esperinza.
Oggi qui è il giorno di Pasquetta.
Vi mandiamo un forte abbraccio e un bacione tutto speciale per Syria!


By Ivano e Laura | 25-04-2011 12:15


ciao sorri con questo piccolo pensiero vi volevamo fare i nostri migliori auguri di buona pesqua e sirya stringimela forte qui mancate ma vi aspettimo al piu presto capisco che li sia un mondo difficile ma sono sicura che con la tua energia we forza tutto andra per il meglio un grosso bacio e abbraccio vanessa franco ed emanuele

By by vanessa | 24-04-2011 18:22


Masso, che bello sentirti quanto tempo sister, mi mancate tanto e vi amo tutto qui .Masso leggi le mail? Mi scrivi una Mail?Desidero sapere tue notizie, come stai e i bimbi, va un po meglio la vita sister?
Gabry mi manchi un sacco sei una granse luce, vorrei tanto she tu mi mandassi la tua mail, non so piu quale e,mi scrivi? Desidero chiederti se possiamo fare arrivare attaverso la tua umanita ed esperienza un po, di materiale per la scuola e vestitini e scarpine per i bimbi...Ricordi di quelle persone e quel progetto, facciamo in modo nel nostro piccolo di non dimenticare chi soffre...Desidero aiutare questo popolo e queste stelle!! tutto qui cara sister. Gabry grazie di cuore del tuo supporto e stato tremendo il mio crollo , ma ora come tutte le volte che uno cade nella vita deve per il bene dei suoi figli e per lamore frateno dei suoi simili rialzarsi e vivere per qualcosa di piu profondo e buono in questa vita.Io non sono una santa e tu mi conosci da molto sister, hai visto con i tuoi occhi i miei errori commessi in passato, forse per ignoranza,forse per la giovane eta,forse ,ma forse era tutto giusto cosi.Sono essere umana e come tale vivo e commetto i miei errori...Ma ho cercato con tutta me stessa di migliorare. Mi manchi un sacco sister, e la musica e larte come sta andando? Buona Pasqua ancora per voi cara Italia.


By Sister Marja | 23-04-2011 13:01


HEY!!! ragazze ,,, full power over there???? NO POSSO FARE TANTO FORSE MMMM...... MA SONO VICINO A VOI ,,, FAMMI SAPERE ANCHE NICOL,,,, VI SIETE BECCATE??? VI AMIAMO E QUESTA VITA SICURAMENTE CI STA DANDO EMOZIONI CONOSCENZE E FORSE PENE CHE Sono UN GRANDE BAGAGLIO NON SOLO PER NOI STESSI MA PER IL FUTURO DI ,ANCHE BACI ,,,,,,,,,,,,,XXXX SHINE ON!!!!

By mahsa | 23-04-2011 12:41


ke bello tutto cio ke ho visto,siete stupende e meravigliose,ma ancor di più e meravigliosa la vostra forza.....mery continua il tuo sogno xkè,con la mente sogni con il cuore credi e con gli occhi vedrai.ti vogliamo un mondo di bene e continuamo a credere ke tutto diverrà realtà.baci abbracci

By gabry | 22-04-2011 21:28


Ciao Sister ho visto ora i tuoi auguri allItalia per la Pasqua.
Auguro a Te a Sirja e anche a Niki una Pasqua di pace e di amore.
Mi mancate.
Un abbraccio grande grande grandissimo
DORI - TANTI SALUTI ANCHE DA PARTE DI ELIO, LUIGI E LAVINIA.


By Dori | 22-04-2011 09:20


Credo che siete attorno al giorno di pasqua.Qui stiamo vivendo col calendario Viet che è indietro rispetto a quello Occidentale, laltro giorno una ragazza ripondendo alla mia domanda mi disse che aveva 2.523anni, subito rifeci la domanda.Scusa quanti anni hai? E lei mi disse che secondo il suo calendario quella è la sua età Mi ha detto che e nata nel 2523, e a quel punto mi sono detta: "azz.. ero convinta che tra lItalia e il Vietnam ci fossero solo 6 ore di fuso orario e non 512 anni piu 6 ore".Gli ho domandato se ero finita in un altro pianeta? Ma poi lei mi ha spiegato che il loro calendario inizia 543 anni prima rispetto al nostro, giorno in cui e nato Budda e come conferma mi ha mostrato un calendario che segnava 2554. Comunque BUONA PASQUA A TUTTA ITALIA VI AMIAMO E SYA SALUTA TUTTI...


By Marja | 22-04-2011 04:56


Cara Marja, capisco che non è facile raggiungere un sogno, le ali sono molto leggere per quel volo!!! Beh! spesso ti pensiamo e ti nominiamo, ci manchi per tutto e non solo per il lavoro, spesso ripetiamo il tuo motto: " .......tutti gli angeli in bicicletta!!!!" le foto del tuo mondo sono bellissime come lo è Sirja, immagino che tutto non è facile e solo chi lo vive lo può capire...Cosa farai tornerai da noi????
Baci e abbracci Carmen


By bay Carmen | 21-04-2011 23:06


Ciao Sister, non ho più tue notizie, ho guardato velocemente ora ma lo sai qui non posso ....
Spero che tu e Sirja stiate bene.
Vi porto nel cuore, sempre.
Fatti sentire Marj.
Un abbraccio da me,da Elio e nonna Anna.
Bau bau da lara palla di pelo
Dori


By dori | 20-04-2011 14:10


Caro Francois, è stato un piacere averti guidato...Ma desidero dirti ciò che penso riguardo al tuo argomento :Il Vietnam va guardato non con occhi europei ma con il cuore…, Il Vietnam non è l’europa, non ha le stesse comodità, le stesse condizioni di vita, lo stesso cibo, lo stesso modo di pensare, la stessa religione. Il Vietnam è un paese che solo chi ha una grande sensibilità può capire ciò che questo popolo ha vissuto, e se sei sensibile non dimenticherai mai un viaggio in un posto magico, povero fuori ,ma ricco di emozioni dentro, ricco di suggestioni, di odori, di sguardi, di sorrisi di bimbi innocenti, di amore per la vita anche se non possiedi nulla e hai perso tutto. se vuoi venire a vivere in Vietnam, e se lo fai lo devi amare, tutte quelle cose che mi hai detto, non ti devono pesare e come sta succedendo a me e mia figlia vivere e respirare il Vietnam è una delle più belle esperienze della nostra vita. pretendere in Vietnam di avere le comodità dell’Europa è da stupidi, meglio se si può starsene a casa.Xinchao.Buon viaggio e buon rientro in patria...Salut moi lEurope cher amie!!! Marja e la petit sirya

By Marja e Sirya | 20-04-2011 07:01


Cari fratelli e sister manca poco alla scadenza del mio visto in Vietnam e dovrò uscire da questo Stato, volevo comunicarvi che mia sorella lo trovata in un Sogno per ora, non ho sue tracce, avevo trovato un passaggio a fine Aprile per Saigon ma a causa della scadenza del mio visto e la mancanza di denaro,non potrò recarmi laggiù per ora!!! Desidero chiedere a quei pochi signori e signore che hanno puntato il dito su me e la mia vita,venite quaggiù a fare le vacanze con me? Sono certa che loro mi leggono...Vi domando nuovamente voi che sapete tutto, dove è mia sorella?
Buffo,Pisciacane,Rossetti,Sabadini e tutti i nomi finti che vi siete inventati dietro ad unoffesa... Vi domando dove è mia sorella?
Vale più una vacanza in Vietnam ho il vostro passato dove dovreste vergognarvi?Quali sono gli scheletri che vi portate dietro, il mondo lo sà? Mi mandereste un po di denaro per continuare a spassarmela, perchè qui la mia povera e insignificante arte come avete scritto voi non vale un a...zzz!!!Pensavo di farvi unofferta se non riuscirò a trovare mia sorella ho se per caso lei fosse mancata, vi prometto che inizieremo seriamente a giocare col vostro passato e ne faremo un libro sono certa che a molte persone interesserebbe sapere cosa nascondete!!! Per ora vi chiedo solo di cominciare a vergognarvi del vostro passato e del vostro presente per il futuro...Attendete che io torni dalla mia vacanza e ne avremo da raccontare al mondo!!!


By Marja è in Punk e non gli fotte | 20-04-2011 05:36


HELLO TICHERS, IM SIRYA VOGLIO SALUTARVI TUTTI e voglio mandare un grosso abbacci a tutta la classe. Voglio dirvi che sono diventata VEGETAGANA ,passo molto tempo nei monasteri e i monaci mi hanno regalato la salsiccia di verdura e di tofu e mi fanno suonare una grossa campana di bronzo quando finisco di pregare!!!.hai ragione maestra francala parola guerra è brutta ma grazie a Dio esistono anche le parole belle che ci fanno piangere e gioire, UNA DI QUESTE PAROLE E AMORE!!!.anna hello teacher, I learned something of English ... I think you!Bacini a maestra Patty.Grazie maestra franca dellappoggio che mi dai, mimancate molto. VI VOGLIO BENESIA MAESTRE CHE COMPAGNI 3A E 3B !!!ivan,samuele,marco,omar,redon,klejdi comportatevi bene voi avete la fortuna di avere delle maestre e una scuola, qui molti bambini non hanno la vostra stessa fortuna e quelli piu poveri hanno poche cose da mangiare e lavorano tutti e vendono per strada le poche cose che trovano li vedo con i miei occhi e un giorno quando tornerò vorrei farlo vedere anche a voi.Luca tu mi hai chiesto come si dice ciao in vietnamita e io te lo dico ciao e semplice e si scrive "Xin chao" ma si legge sin ciao.

By Sya | 08-04-2011 04:56


HELLO TICHERS, IM SIRYA VOGLIO SALUTARVI TUTTI e voglio mandare un grosso abbacci a tutta la classe. Voglio dirvi che sono diventata VEGETAGANA ,passo molto tempo nei monasteri e i monaci mi hanno regalato la salsiccia di verdura e di tofu e mi fanno suonare una grossa campana di bronzo quando finisco di pregare!!!.hai ragione maestra francala parola guerra è brutta ma grazie a Dio esistono anche le parole belle che ci fanno piangere e gioire, UNA DI QUESTE PAROLE E AMORE!!!.anna hello teacher, I learned something of English ... I think you!Bacini a maestra Patty.Grazie maestra franca dellappoggio che mi dai, mimancate molto. VI VOGLIO BENESIA MAESTRE CHE COMPAGNI 3A E 3B !!!ivan,samuele,marco,omar,redon,klejdi comportatevi bene voi avete la fortuna di avere delle maestre e una scuola, qui molti bambini non hanno la vostra stessa fortuna e quelli piu poveri hanno poche cose da mangiare e lavorano tutti e vendono per strada le poche cose che trovano li vedo con i miei occhi e un giorno quando tornerò vorrei farlo vedere anche a voi.Luca tu mi hai chiesto come si dice ciao in vietnamita e io te lo dico ciao e semplice e si scrive "Xin chao" ma si legge sin ciao.

By Sya | 08-04-2011 04:56


Ciao Sirya, ciao Marja!
seguo le vostre notizie e spero che stiate bene. A Sirya vorrei dire che le cose a scuola vanno benino, è tornato anche Augusto dalla Cina, ma è stato iscritto nella B. Stiamo preparando uno spettacolo sulla guerra... che brutta parola, ma vorremmo che servisse a fare riflettere, sicuramente noi ci abbiamo riflettuto e continuiamo a farlo. Ci manchi molto, ma ti pensiamo e pensandoti ci sentiamo vicini. Ti slauto da parte di tutti i tuoi scatenatissimi compagni!


By by maestra Franca | 06-04-2011 23:43


non mollare...ti pensiamo in molti qui...un bacio

By mito | 04-04-2011 22:02


Finalmente sei riuscita a scrivere qualcosa di te, qualcosina la sapevo da Paola, ricordati che noi ti stimiamo e Vi aspettiamo con ansia dai un bacione grande a Sirya da parte di Irene e da noi. Ciao e non farci penare.

By Enza e Roby | 04-04-2011 15:38


Per tutti quelli che desiderano recarsi in Vietnam la mia mail thyu69@gmail.com

Seguo i vostri visti allentrata in Vietnam al costo di 20€ più 25€ che pagherete direttamente presso lufficio arrivati in aeroporto.

Per entrare in Vietnam e necessario il passaporto in corso di validita per almeno altri 6 mesi dalla data prevista di ingresso. Sul Passaporto deve essere stato apposto il VISTO TURISTICO.

PROCEDURE PER LOTTENIMENTO DEL VISTO
1. COMUNICAZIONI TRA ME E VOI CLIENTI
Cliente deve spedire a me e Amovietnam tutti i dettagli dei clienti 3 gg lavorativi prima del loro arrivo (anche meno ma 5 gg ė piu sicuro - Ovviamente anche il LAST MINUTE (in 3 giorni lavorativi) e possibile con un costo di 15 $US piu’ 5 $US per CODICI "URGENTE")
Dati Necessari:
· Nome per intero (Cognome - Nome)
· Sesso (Maschile - Femminile)
· Nazionalità
· Data di nascita (Giorno - Mese - Anno)
· Numero passaporto
· Data di rilascio del passaporto (Giorno - Mese - Anno)
· Data di scadenza del passaporto (Giorno - Mese - Anno)
Io DEVO RISPEDIRE AI CLIENTI la documentazione (vedi sotto elenco) entro 3 giorni prima della parteza dei clienti dallItalia
· Autorizzazione per il visto: (01 copia per gruppo)
· Applicazione per il visto: (01 copia per ogni cliente cui deve essere applicata una foto dello stesso). Si presenta questa formalita’ in aeroporto.
2. PRIMA DI ATTERRARE IN VIETNAM
· Ogni cliente deve compilare e firmare il documento.
· Tutto questo sarà svolto prima dellarrivo in Vietnam.
* Ricapitolando: i clienti avranno in mano i seguenti documenti compilati:
· Formulario per la richiesta del visto (con una foto applicata sopra - incollata o pinzata)
3. QUALI DOCUMENTI DEVONO AVERE IN MANO I CLIENTI UNA VOLTA ARRIVATI ALLAEROPORTO
· Il Passaporto
· LApplication form (con foto) per la richiesta del visto
· La lettera con il codice per lottenimento del visto
4. PROCEDURE ALLINTERNO DELLAEREOPORTO
Una volta che il cliente sbarchera si ritrovera allinterno dellaeroporto e trovera un chiosco con scritto "IMIGRATION/VISA Office", in questo ufficio dovra consegnare: il passaporto con allegato il Formulario per la richiesta del visto (con una foto applicata sopra - incollata o pinzata) e la somma di USD 25.00
· Il cliente dovra aspettare fino a quando non gli verra restituito il passaporto vistato
· Una volta passato il primo controllo passaporti i clienti devono ritirare il proprio bagaglio e dirigersi verso il controllo bagagli DOGANA

Sono disponibile a recarmi in Aeroporto e supportarvi in tutte le pratiche burocratiche...Parlo il Vietnamita, LItaliano,Linglese, il Francese e ora mi sto dando da fare per studiare il Russo e in cambio di ore del mio insegnamento con litaliano in Vietnam una ragazza di origine Cinese mi sta aiutando a parlare il Cinese che presto addotteroper accogliere le persone provvenienti dalla Cina.

Inoltre sto preparando ed organizzando un giro turistico di due settimane (oppure decidete voi a scelta, se desiderate su mio consiglio periodo e mete tra pagode, templi, musei, risaie, isole e situazioni varie da vivere in Vietnam per tutti i tipi di esigenze dal viaggio free a quello piu accurato e seguito con la mia compagnia e quella di mia figlia il Vietnam sarà certamente più vissuto e diretto, respirerete e mangerete con la gente del posto "Scambio diretto fra Culture"
Ho cercato un lavoro disperatamente,la polizia non mi da la possibilita di danzare in strada in Vietnam non si puo. Sirya non ha ancora le possibilità di avere una scuola perchè il mio badget non me lo permette, ora sto insegnando litaliano a 50.000VND allora per vivere quaggiù in Vietnam!!! Cari amici e fratelli questo è un modo come unaltro per soppravvivere!!
Ahhh!!! Dimenticavo il 20% di ciò che io e Sirya guadagniamo (se ci sarà mai qualcuno che aderirà) per vivere e per poter continuare a cercare mia sister desideriamo che voi lo versiate in unorganizzazione umanitaria per bimbi orfani e disagiati in Vietnam! E questo lo desideriamo col cuore!!!



By Marja | 04-04-2011 09:24


Cara Carmen, tu che mi hai insegnato il lavoro sui permessi di soggiorno , sui visti e la Cittadinanza con tanto Amore oggi qui in Vietnam è lunico mezzo che mi sta dando un po di aiuto per soppravvivere...

Non dimenticherò mai lUMANITà e un posto di lavoro Statale accanto a voi care sorelle Carmen,Ingrid,Dorys,Gardois,Antonella,Gabriella,Debora,Maurizio,Nino...Mi sono aggrappata con tutte e mie forze e mi sono buttata su tutto ciò che ho appreso da voi che siete stati la mia scuola e cultura occidentale.GRAZIE (anche a te cara Mirella per la pazienza)Mi mancano le risate e il caffè delle 10.00 alla macchinetta e le buste della spesa di solidarietà che donavate ha me e hai i piupoveri!! Vi amo tutto qui!


By Marja | 04-04-2011 09:10


Il tempo passa, anzi vola e non so dove sia mia sorella...son passati molti anni da allora, ora domando a tutti voi cara famiglia Sabadini e tutti le persone povere danimo che leggete e puntate il dito...SAPETE dove e quella Donna?Conoscete il senso della parola poverta e sofferenza? Trovatemela, tiratela fuori voi, voi che di tutta una vita vuota e povera danimo,vivete del male del prossimo...Ho consumato le mie energie e il poco che mi resta nelle tasche da vivere...Vi pongo nuovamente la domanda...Dove è finita mia sorella in tutti questi anni? E viva questa donna e questo passato che io cerco, oppure ho perso tutto? Voi che sapete tutto, voi che dite di sapere tutto...Io quel tutto e questo passato che voi conoscete una briciola FORSE...Maybe!!! Sono ancora alla ricerca disperata dei questi frammenti, che voi non potrete mai restituirmi...Ma che ne sapete di un campo di grano, melodia di unamore profano...Che sapete della mia vita.
Marja oggi è in PUNK!!!


By Marja | 04-04-2011 08:55


Ciao sister grazie per avermi risposto. Tu lo sai come sono io, sempre in ansia per tutto e per tutti, anche per Te e Syrja, sapervi così lontane .... mi raccomando Marj cerca il tuo sogno ma poi torna a casa ....
nellultimo anno ci siamo allontanate fisicamente ma con il cuore mai.
Un abbraccio a tutte e due.
Con amore
Dori


By doriana franchino | 03-04-2011 15:34


Grazie a tutti cari amici,fratelli e sorelle Dio solo sa quanto ci mancate tutti quanti...Grazie immensamente del vostro supporto.
Qui dove mi trovo ora con Internet aprire il Sito e un impresa quasi impossibile e cosi e tutto difficile...Cara Patrizia Bertelli so benissimo che tu e tutte le famiglie disagiate che ho seguito e che cerco di seguire attraverso le mail compreso la famiglia di hassan mi dareste tutto il vostro cuore, ma vi prego conosco le vostre difficoltae quanti sacrifici fate per tirare avanti ho ascoltato ognuno di voi nel bisogno e ho ascoltato ogni vostra difficolta che ho portato con me e che prego ogni giorno perchè Dio possa darvi un po di felicita e serenita e per questo voglio chiedervi di non mandarmi nessun tipo di aiuto in denaro mi basta il vostro Amore e sentire che lontana da me in qualche modo ci siete per me vuol dire aver gia ricevuto tutto cio che ho bisogno. Un abbraccio di luce...(giulia andrea Patty vi amiamo)


By Marja e Sirya | 30-03-2011 05:57


Ciao Marja e Syria, come sta andando il vostro viaggio? Sono molto felice di avervi conosciuto lo scorso Capodanno, siete meravigliose. Spero con tutto il cuore che possiate riconciliarvi con il passato e vivere finalmente il presente, che è lunico tempo realmente esistente, più leggere, come delle splendide farfalle quali voi siete. Vi benedico con tutto ciò che cè di meglio per voi. Un forte abbraccio.
Roberta


By Roberta Stobbia | 28-03-2011 17:49


ciao cara sorella,scusami il ritardo ma avevo il pc ke nn funzionava....o visto le tante foto...spero che vada meglio...avevo sentito che c era qualche intoppo.o visto l indirizzo x poterti aiutare nl mio piccolo lo farò molto volentieri.....mi manchi da morire....un bacio a siria.

By bertelli patrizia | 27-03-2011 21:12


Cara Marja come stai, spero bene. Carissima volevo dirti che ho letto tutto ,limportante e che tu vivi e credi in cio che fai, sai che ti dico? La vita e breve spassatela, vivitela e ricordati cio che ti ho sempre ripetuto, la vita e ora, non aspetta nessuno e tu sei in Vietnam. Vivi cara Marja, vivi per tutti quelli che ti criticano e che non sanno o non osano vivere. Queste pagine dovrebbero riempirsi solo dellamore e di ricordi come spesso menziona la tua cara bambina, sento che nel silenzio tu danzi e vivi per donarci questo, la tua arte e il tuo saper vivere la strada mi fanno pensare a molte persone inutili che non sanno apprezzare la vita. Mi hai raccontato nella mail che il sito rimuove le frasi volgari, offensive e spesso chi ti offende la provvenienza del suo insulto arriva sempre dalla stessa posizione dello stesso compiuter con nomi diversi. Cara Marja, ricordati chi vive veramente una vita intensa e forte come la tua, sara sempre amato e odiato. Ti conosco e ti consiglio di lasciare stare tanta invidia e ignoranza, vivi solo cio che la vita ha deciso di donarti. Un abbraccio forte, vi penso ed egoistamente non vedo lora di riabbracciarvi! Il simbolo di speranza che ti ho donato prima di partire, spero tu labbia portato con te.

By Fabrizio Ferazin | 27-03-2011 14:33


ciao sirya mi manchi tanto che stupidini quando litigavamo per delle sciocchezze, si sente la tua mancanza anche in classe.
spero che la nuova scuola sia bella come la nostra, che voi stiate bene e che le cose non siano troppo difficili.
ti aspetto e ti ho preso un regalo per quando torni, spero che ti piacerà, un saluto e un bacio a te e maria ci mancate ivan e paola


By ivan | 27-03-2011 12:32


Ciao Syri, sono Pri. Aspettiamo presto il tuo ritorno, ci manchi.
Priscilla.
Ciao Syria, tornate indietro, sia che la ricerca abbia avuto successo o no. Un abbraccio.
Davide e Vanessa.


By Priscilla | 27-03-2011 07:38


CIAO MARYA E SIRYA IO VI VOLEVO CHIEDERE SE STAVATE BENE IO VI VOGLIO TANTO BENE E TI VOLEVO CHIEDERE SE STAVANO ANCHE BENE ANCHE I CRICETINI


By GIULIA | 26-03-2011 19:35


Sorellina Mia tu non immagini quanto mi manchi... Vorrei vedere quanto sei cresciuta e diventata brava... Ma tu credici e ci incontreremo!!
Un abbraccio forte tesorina Mia Ed uno anche a te Mamma, sei forte mamma... Siege forti! SIAMO FORTI!
Lontane ma unite, separate ma Mai divise!!!
Vi amo, la vostra Koky.


By Koky | 23-03-2011 13:26


Ciao tatina...come stai? Sai Nene è molto vicina allinterregionale di categoria...pensaci un pò così ci arriverà un pò della tua allegria!!! Ti vogliamo tutti bene!!! Un bacio dolce Sirya!!!

By Milly | 23-03-2011 11:19


ciao sirya,sono ancora io nel primo mess ho fatto un po di errori perche non va la tastiera

By la tua migliore amica maria | 22-03-2011 06:49


ciao siryaa,
ho visitato il tuo blob,le foto erano stupendeeee.come va in vietnam?Hai trovato nicole?spero che tu e marja state bene.ho saputo che hai avuto la febbre[povera].ora, ti sto scrivendo alle ore 6,31[di mattina], a me non importa se scrivo a mezzanotte importantee quello che dico[penso] di te.
cara marja hai sentito che in libia ce la guerra?
sppero che non vengonoa bombardare il vietnam,io sono qua con voi dove vai tu e sirya ci saro aanchio anche se vai lontana ci ssaro anchio e vi portero fortuna.
hai trovato nicole?
ciao spero che il mio messaggioo sara arrivato.
salutami tutta la tua famiglia.
CIAO E BUONE VACANZE DI PASQUA[anche se non e an cora pasqua].


By la tua migliore amica maria [ale | 22-03-2011 06:23


Ciao Sister, mi manchi. Penso spesso a Te, a Syrja e anche a Nicole. Per quanto riguarda te e Sya a volte mi preoccupo, spero stiate bene, in una terra così lontana ....
Ti avevo già scritto ma forse ho sbagliato qualche cosa e non ti sarà arrivato il mio messaggio, sai che io con i pc non sono un genio.
Fammi avere vostre notizie.
Con amore.
Dori


By Dori | 21-03-2011 14:07


Carissime Sirya e Marja vi ho mandato mess via mail ma ho capito che ci sono problemi allora provo con il blob. Sirya a scuola parliamo spesso di te e ci manchi tantissimo, tu stai frequentando la scuola? Il vostro lavoro di piazza funziona? Ho letto che hai avuto la febbre e ora come stai? Ho visto le immagini bellissime...! Non capita a tutti gli ins. di avere unalunna in Vietnam lo dicevo proprio oggi con la mia fam solo vorrei avere tue notizie per poter condividere gioie e dolori, emozioni e delusioni, speranze... e sappiate che recito costantemente per voi.Marja vi auguro ogni bene e nel caso tu lo ritenga la disponibilità che ti ho dato al bar quel pomeriggio è sempre valida.Un forte abbraccio e un grande bacio da scuola e da Pinerolo. By m.patrizia

By m. Patrizia | 20-03-2011 18:26


ciao qui si sta affacciando una timida primavera...tieni duro come stanno andando le ricerche e come state?un kiss sister...dopo tanta pioggia spunta sempre un nuovo sole...

By mirto | 20-03-2011 16:44


Ciao carissima Sirya!!!! Scusa scusa scusa se non mi sono ancora fatta viva! Non sai quanto ti pensiamo... A scuola tutto ok! Oggi abbiamo parlato della festa di domani, saremo in vacanza perchè festeggiamo i 150 anni dellunità ditalia, abbiamo fatto delle bandierine, dei braccialetti e delle ghirlande tricolori per festeggiare un po lItalia. Come va per te e la mamma? Come passi le giornate? Ci puoi far avere tue notizie?
Hai già finito le streghe? NOi non ancora.
Ti saluto tantissimo da parte di patrizia, Enzo, Anna Ninfa, Damiano e tutti tutti i tuoi compagni che ti pensano tutti i giorni!!!
Torna presto!!!!!!


By maestra Franca | 16-03-2011 16:16


????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

By ????????????????????? | 16-03-2011 12:22


Ciao Syria, sono Luca: scusami ma non sono riuscito prima a leggere la tua risposta. Quando torni ci insegni il vietnamita? come si dice "ciao"? Abbiamo visto che eri malata: ti e passata la febbre? A scuola, anche se facciamo sempre casino, maestro Enzo si e deciso a portarci fuori: pero adesso piove sempre!!!. Domani ti saluto zio Raffy e vi pensano anche i miei genitori. Ciaoooooo

By Luca | 13-03-2011 18:57


ciao Maria come state scusa se non ho più scritto ma ho avuto il computer rotto ho provato a cercarti sul cellulare ma è sempre spento, domani cerco Enrico così chiedo come fare per aiutarti fatti sentire non hai più scritto non credo ad una parola non hai truffato nessuno anzi ti stai facendo un ..... così e tutti vorrebbero essere forti come te...... un bacio grande
Antonelle


By Antonella | 13-03-2011 10:21


Marja,
scopro solo oggi di tutte le vicissitudini e le questioni, le mezze verità e le brutali realtà che hai vissuto e raccontato e che sono passate su questo blog nei giorni passati.
credo tu abbia commesso qualche leggerezza, a volte parti per la tangente, Marja, e questo chi ti conosce lo sa. accade nel bene e nel male, è la tua indole, sei tutta cuore e pancia marja!! ma in questo momento devi starci anche con la testa! avremo tempo e modo di chiarire con calma e di persona tutto ciò che avrai bisogno o voglia di chiarire. io non mi sento tradita e non ho perso la fiducia in te e la speranza che la tua missione vada a buon fine. resta la preoccupazione per una mamma e una bambina per strada in Vietnam. resta una promessa (una doppia promessa a questo punto) che tu devi "per forza" riuscire a mantenere.
mi permetto un solo piccolo consiglio: il passato è importante, ma il presente è quello che conta. pensa a sirya e pensa a nicole. lo so che è del tutto superfluo dirti questo, conoscendo lamore sconfinato che hai nei loro confronti. ma se ad un certo punto ti ritrovassi di fronte un muro, marja, non cercare di sfondarlo a capocciate. torna a casa. cè tanta gente che ti vuole bene. io sono tra loro.


By Chiara | 10-03-2011 16:33


mi stupisco come può sig. RIGGIO fare certe affermazioni.Ma Lei è così pulito da poter accusare???????Dio dice ke non cè neppure 1 giusto sulla terra senza la grazia di DIO,pertanto è conveniente non stare più a pensare se o no ha aiutato marja le lasci fare il suo percorso è guardi a tutto cio ke tutte le altre persone potrebbero aver bisogno,oppure si devono preoccupare xkè dopo ke persone come Lei rilasciano un aiuto poi criticano il modo in qui viene adoperato.Vorrei ancora permettermi di ricordargli ke Dio dice:"KE TUTTO CIò KE ABBIAMO è SOLO X IL SUO INFINITO AMORE",MA SE LUI VOLESSE TUTTO QUELLO KE ABBIAMO CI POTREBBE ESSERE TOLTO IN UN ATTIMO.Allora basta.. chi conosce Marja non sarà per nulla turbato dalle sue accuse,anzi continuerà a credere e fare el tifo x lei che al più presto realizzi il suo sogno,e poi non ci fa x niente male donare x delle cause giuste anzikè dare e poi vedere comportamenti simili al suo.

By gaby | 10-03-2011 08:20


Un giorno,
guidate da stelle sicure,
ci ritroveremo sedute in una spiaggia
ad osservare il tramonto sotto lo stesso cielo,
che ci ha visto per un solo istante distanti.
Vi amo e tutto il resto e polvere al vento!
Nutriamoci soltanto di questo, dellAmore e tutte le sue . bellezze!
Un abbraccio forte Mamma e sorellina mia!
Mi mancate tanto!
La vostra koky!


By Koky! | 09-03-2011 23:50


Carissima Maria e Sirya,
come state? Vi confesso che siamo un po preoccupati perchè non abbiamo più vostre notizie. Tutto bene? Spesso mi fermo e il mio pensiero vola a voi. Le nostre strade si sono incontrate e ora siete parte di noi:vi vogliamo bene. Tutto qui.
Aspettiamo con ansia qualche buona notizia. Intanto vi custodiamo nel nostro cuore affidandovi a Chi da lassù veglia su ciascuno!
A presto!
Laura, Ivano, Ila e ragazzi




By Laura, Ivano, Ila e ragazzi | 09-03-2011 21:47


Caro Signor Riggio, sono una cittadina Pinerolese che ha avuto modo di conoscere la signora Marja Sabadini ed e stata aiutata in passato da lei in un momento si seria difficolta.Le chiederei di non parlare a nome dei Pinerolesi e degli Italiani. Con quanta cattiveria sottolinea il fatto che Marja e in vacanza con i soldi dei poveri? Puo dimostrarlo?
Per quanto riguarda la parola "truffa" non e la piu adatta. Ora tutti noi sappiamo la verita, non sono piu 35anni, ma 18 sono comunque unattesa lunga per una sorella. Marja ora e in Vietnam e noi non sappiamo in che condizioni versa, sappiamo solo che sta ancora cercando sua sorella e questo a noi basta!Grazie


By Monica | 09-03-2011 17:03


cara sig. Marja sabadini in guesti giorni leggiendo il suo blog mi sono accorto di tanta verita riportata da persone informate della sua situazione!!!le ricordo che Pinerolo non dimentica e le sue truffe verranno tutte fuori!!!la saluto e le auguro una buona vacanza grazie ai contributi dei poveri cittadini Pinerolesi!!!!

By Riggio Franco | 09-03-2011 13:02


Cara Sissi :)
(Spero tu abbia capito chi sono perchè solo io ti chiamo così xD)
Come dice Alice ci manchi tanto e la tua presenza la sentiamo..
Piccola Sirya prova a chiudere gli occhi e immagina di essere qui..Ci incontreremo e lo sai perchè?
perchè questo nessuno te lo può vietare. Basta solo che ci crediamo. Io ci credo e tu??
Devi essere forte te lho detto..Sii forte perchè sarai tu a portare avanti questa Storia..Questa Vita "strana".
Mi dispiace che tu stai male e anzi spero che sei guarita.
a volte mi fermo e penso: "Ma che fine hanno fatto quelle due??" e chi lo sa..

Marja mi sto impegnando a scuola e questo anche grazie a te :)
Io spero spero spero che quel signore "in bianco" ora non vi abbandoni e qualcosa mi dice che non lo farà.
Spero tu abbia capito di chi parlo..
Spero possiate scrivere al più presto..Siamo tutti curiosi e ci sentiamo un poì partecipi alla tua meravigliosa e coraggiosa avventura.
Un abbraccio davvero davvero forte a tutte e due ♥
Davvero un grande bacio da qui..
Da casa Faure :)
PS:Quando torni non vedo lora di rivederci seduto al nostro piccolo tavolo e ascoltare le tue avventure avventurose :D Un bacio ♥


By Debbi | 08-03-2011 21:54


Ciao Sirya :)
Mi manchi tantissimo!
Senza te ci sono troppe cose normali xD
Sai perchè con te ci si divertiva sempre, come in pizzeria..COCCO!!!!! Ahaha
Sai ogni momento con te è come stare vicino ad un angioletto piccolino perchè sentivo che mi volevi bene e me lo trasmettevi con tutta lanima e nel nostro ultimo abbraccio lho sentito ancora di più!
Spero che il tuo sorriso mi rimanga per sempre stampato sul ♥ perchè mi hai lasciato un segno di amicizia troppo forte.
Sirya mi manchi tantissimo e anche se sei lontanissima ti immagino a casa mia come quelle giornate che tu eri qui,perciò ti sento vicina.
Sentimi anche tu vicina perchè io ci sono!
Spero che tu sia guarita.
Ancora un abbraccio forte forte.
By Cice :)


By Cice | 08-03-2011 21:33


ciao sirya mi manchi un sacco
come procede la tua avventura
stai imparando la lingua locale?
dammi un cenno che e tutto ok
TI AMO PAPA^
Jah See And Know


By roots | 08-03-2011 15:00


Cara Marja non ti preoccupare, non tutta Pinerolo sta parlando di te...Ma solo gli Ignor...i, io e molti altri ti seguiamo e crediamo in te non mollare cara sister...Queste persone che puntano il dito su altri lo fanno perche non hanno la tua forza e voglia di vivere.Tutto quello che stai passando e che abbiamo letto ci da ancora piu forza e stima su di te.

By Stefano e Chỉara | 08-03-2011 14:20


ehi sya!!!!come staii???noi qui tutto bene...ci manca la tua presenza...soprattutto al volteggio!!!!!ahaha...un bacione ti voglio tanto bene...eli!=)

By ELI=) | 06-03-2011 19:09


Ciao Sya sono Nene Pomodoro e Mozzarella hanno fatto tre cuccioli.
quando cresceranno,uno di loro lo darò a cri.
TI VOGLIO UN MONDO DI BENE


By T.V.T.B. NENE | 06-03-2011 12:36


Ciao Sirya, tesoro... scusa se non sono molto presente in questo spazio per sentirti più spesso...ma come sai la vita è frenetica e dobbiamo sempre star dietro al tempo senza un attimo di tranquillità...però ti penso sempre , ogni istante...Mi manchi! Ho letto che avevi la febbre e spero sia passta cucciola!!! Ho guardato tutte le foto che state mettendo...sei bellissima come al solito!!! Ti restituisco anche la pernacchia...prrrr :) Ti voglio un mondo di bene tatina!!! Tantissimi baci e un saluto anche a mamma...state facendo scoprire anche al vietnam il magico e fantastico mondo della strada... Bravissime... Ci sentiamo presto! se avete bisogno fatelo sapere...Kiss!

By Milly | 04-03-2011 21:16


Grazie mamma per avermi capita, per aver rimosso le tue delusioni e la tua rabbia, che questo luogo, lunico di cui io possa avere ancora un contatto con te e la mia amata sorellina sia impregnata di solo pace e amore, ciò che tu mi hai insegnato in questo lungo cammino verso la vita...Ti Amo mamma sii forte le cose cambieranno come dici tu ,non può piovere per sempre nella nostra vita.
Cara Sirietta mi manchi da morire.


By La tua koky | 04-03-2011 05:29


Hai tutto il diritto di non condividere ciò che senti lontano dal tuo essere più profondo...ma non odiarlo così lo nutri della tua energia.
Cara mamma, ama ciò che ti fa essere vera e viva, ora hai solo bisogno di questo. Non diventare come la gente brutta che ci circonda.Chiudi con le persone che sporcano il tuo essere e la tua energia, so che sei delusa, ma non ti abbassare al livello di queste persone ,tieni questo posto come luogo dove gente che ti ama può scriverti,e dove tu puoi mettere foto e impressioni di un tuo sogno del quale forse un giorno avrai solo più un ricordo e sarai felice di rileggere e guardare...
Cara mamma so benissimo che tu non sei in vacanza con i soldi degli altri, perchè mentre ti scrivo, il vento che entra dalle finestre asciuga le mie lacrime, ti ho visto fare grande cose per me e per gli altri e ricordo ancora l’ultima frase che tu mi dissi prima di salire su quell’aereo per il Vietnam. So che ti trovi in un momento duro, ma è l’inizio, cara mamma tieni duro, io sono con te, prego ogni giorno per voi...
Mi dispiace tanto sentirti così, neanche per me è facile qui in questo periodo,mia nonna cinese si è ammalata e mia madre cinese deve accudirla e non può più tenermi sotto il suo tetto e so che tu e sirya abbandonerete la vostra abitazione molto presto me lo ha raccontato la “zia” Paola, mamma coraggio è tutta la vita che dormiamo sotto le stelle, forza, cambieranno le cose, crediamoci. Tu non sai quanto è importante per me sentirvi felici, forse è una cosa che tu non hai mai sperimentato non avendo avuto una madre che ti stava vicino...e come tutte le cose solo se le provi e le vivi le puoi capire...
Ieri ho parlato molto con Paola e mi ha spiegato la situazione che stai vivendo laggiù, ti conosco, capisco quando stai male, quando qualcosa non va bene, quando ti metti addosso il manto del silenzio. Ricorda bene mamma, quando hai accolto quei tre bambini in quel gesto umano c’ero anch’io a condividerlo. Quante notti ero lì nella stanza accanto a vestirmi delle tue lacrime e dei tuoi dolori , perchè non c’era mai abbastanza di che vivere in casa, e pregavo a Dio che tu non mollassi mai, e lui mi ha sempre ascoltata, mamma non hai mai mollato. Prima di fare grandi o piccoli passi cara mamma, scrivimi parlane con me, come abbiamo sempre fatto...Da soli non si arriva da nessuna parte, e tu non sei sola e non hai niente da farti perdonare! Non te lo dico come altre persone che forse non potranno capirti e ti abbandoneranno, non te lo dico come una persona che può darti supporto economico, ma semplicemente come una figlia che ci sarà per SEMPRE!
Perchè credo nell’esistenza! di questa parola, perchè credo in NOI, perchè credo che se siamo al mondo non è soltanto per il semplice fatto di esistere ma per VIVERE e fare della nostra esistenza qualcosa di Buono!
Non facciamoci separare dal male, il male che si può trovare nelle persone , nelle avversità...Se tutto fosse così facile che gusto avrebbe la vita?
Mamma sei in VIETNAM...ci sei Mamma! CI SEI...Guarda dove sei arrivata...guarda dove siamo arrivate...Credendoci, Pregando e sperando...ora ascolta cara mamma, ascoltami attentamente tu e la mia amata sorellina...lascia stare queste persone,sii superiore a loro chiudili la possibilità di avere un prezioso discorso con te, con il tuo Spirito e con la tua vita...Non sprecare e sporcare il tuo tempo, le tue energie con chi non ha mai pianto un giorno insieme a te, dormendo sotto un ponte, al freddo e alla fame e condividere con il prossimo tutto quello che avevi in quel momento...IL DONO DELLA VITA...che tu hai dato a me ! Grazie cara mamma per ciò che fai, per tutti i sacrifici, per me , per Sirya...per i più deboli, per chi non aveva più niente di cui sperare e per chi spera ancora in te. Grazie Mamma!... io ci sono! Noi ci siamo! Non perdiamoci camminiamo in questa vita! Andiamo avanti cara Mamma un giorno 8888888888888888888888888888888877 arriveremo in cielo a danzare con le stelle!
Ricorda io e Sirya eravamo sedute accanto a te, quando un uomo venuto da lontano ci disse: IO VI STUPIRO’ credici mamma non mollare, guarda quante cose sono successe da quel giorno, lasciati guidare...Ti amo Mamma e ti abbraccio forte, quell’abbraccio che mi manca tremendamente dal giorno che ti ho lasciata in quell’aeroporto di Roma, mi manca quella forza tra Madre e Figlia, mi manca la mia luce e quella luce sei tu!



By da chi ti ama e crede in te | 04-03-2011 05:27


Forza Marja ricordati anche tu che dallaltra parte del mondo qualcuno ti vuol bene, vi pensa e non vuole tagliare i ponti con te, siamo ancora in tanti a pensarla così dunque non tagliarli tu quei ponti, il coraggio di affrontare le cose non ti manca e allora affrontale, vai avanti, su di noi puoi sempre contare!
da Ivan
come stai? io stò bene ma tu mi manchi, tutto mi manca giocare ridere litigare, anche tu Maria mi manchi vorrei vedervi e sentirvi presto.
tutti a scuola ti salutano


By Paola e Ivan | 03-03-2011 19:52


Cara Maria in queato momento di difficoltà desidero citare alcuni passaggi della lettera che ho scritto per te :
Maria con il tuo sogno e speranze per un mondo migliore senza guerre e violenze esci da quel coro di notizie giornaliere sempre negative e avvilenti che siamo sottoposti dai giornali e dalle televisioni, personalmente sono stufo di sentire notizie dove tutti sono sempre contro tutti e tutto, dove l’avidità e cattiveria si fondono, presentando come di consueto i conti da pagare ai più deboli della società. Personalmente ho la sensazione che trasmetti un affascinante voglia di vivere e rispetto per la vita, regalando a tutti noi un pizzico di Peater Pan, poiché se da una parte sei definita irresponsabile incosciente, dall’atra parte audace e coraggiosa, vi sono persone che ti criticano ma nello stesso tempo invidiando la tua capacità di concepire la vita e le scelte che fai ma soprattutto realizzarle. Vorrei concludere ricordando il 17/01/2011 quando a pranzo da noi ci raccontasti di un tuo ricordo di vita vissuta in Vietnam avvenuta nel lontano 1975: Avevo 7anni mi trovavo sulla spiaggia in quel tempo denominata VunTao poi ribattezzata dai francesi Cap Sain Jak, passeggiavo in riva al mare la spiaggia era tappezzata di belle stelle marine, incontro un vecchio il quale mi disse: impossibile salvarle tutte guarda quante ce ne sono, allora gli risposi, incomincio a salvare quella che ho in mano e la gettai in mare, in quel momento Maria mi fissò e disse: nella mia vita ho cercato di salvare tutte le stelle marine che ho potuto.
Coraggio Maria non sei sola.


By Andrea | 02-03-2011 23:11


SIRYA MI MANCHI UN CASINO
COME STAI TI E PASSATA LA FEBBRE
CON ANSIA ASPETTO TUE NOTIZIE
TI AMO PAPI


By ROOTS | 02-03-2011 23:37


ciao carissime Marja e Sirya!
vi stiamo seguendo ... e dalle tue ultime notizie non abbiamo capito bene cosa sia accaduto. Dove siete adesso? Speriamo con tutto il cuore che tutto vada bene!
Carissima Marja, il tuo sogno è grande ... hai fatto molto per inseguirlo. Ora sei nella tua terra, e questa è già una grande conquista! Agisci con cautela ... non usare solo il cuore (che è sicuramente grande, ... ma anche il troppo ardore non sempre è buono).
Continuiamo a fare il tifo per voi e a portarti nel nostro cuore.
Vi abbracciamo forte!
Laura, Ilaria e Ivano.



By Laura Ila e Ivano | 02-03-2011 21:25


Forza e coraggio Maria, noi siamo con te e non ti abbandoneremo mai, come dici tu ai sormontato mille difficoltà nella tua vita e dovrai continuare a combattere per la vita che Dio ti ha donato e per quelle creature che hai dato alla vita, tutto quello che possiamo fare da lontano lo faremo. Oggi ho parlato con Paola della tua situazione e vediamo come aiutarti.Un Bacio da tutti noi.

By Enza | 02-03-2011 18:52


quando avrò qualche soldo il nove prendo la busta ti faccio una donazione alla faccia di quelli che ti criticano ti voglio bene e fatti forza la gente non sa niente del sacrificio
dimmi solo se riesci a prenderli


By antonella | 02-03-2011 17:45


Ciao Maria sono Antonella ho sentito per il vino verrà sabato a portarmi la roba per la fiera voi come state ho provato a cercarti ma dava spento baci e dai che ti siamo tutti vicini

By Antonella | 02-03-2011 17:45


NO!!!!!!!!non voglio e non lo farò accadere, non puoi gettare la spugna,DIO ti ha voluta, Ti ha protetta nellimmensa difficoltà ed ora TI vuole li, per far vedere al mondo intero ke cosè limpegno sociale con lessenza è e dico essenza dellamore, quello ke mi sembra di capire ke quelle persone ke descrivi neanke sanno cosa sia.RICORDATE X TUTTI QUELLI KE NON CONOSCONO MARJA ED IL SUO CRANDE DOLORE,VI KIEDO DI NON ABUSARE PIU DI QUELLE BRICIOLE DI AUTORITA CREDENDO DI POTER FARE TUTTO COL DENARO.qui si tratta di sostenere e accompagnare una persona con un grande progetto ke va al di là dellintelligenza umana.io non posso credere ke esistano persone cosi insensibili.
MARJA non hai deluso nessuno anzi mi dai solo ancora più grinta x portare avanti la mia preghiera,qualcuno ti disse"IO TI STUPIRO"glielo vuoi permettere o no!!!!oooo guarda ke prendo laereo e ti raggiungo!!!!non interrompere con Litalia ti prego....tvbttttt
ricordati della missione possibile e jerry testori magari sono vicini a te baci.vorrei ke kiudessi i tuoi okki e potessi ricevere labbraccio di una sorella ke ti ha sempre apprezzato è stimato propio xkè hai una forza soprannaturale,quella di DIO.


By gabry 70 | 02-03-2011 11:04


ciao sono sya come va la palestra e la scuola? ti voglio bene t.v.t.b

By Sya | 02-03-2011 05:13


Se lei leggerà mai questo messaggio. caro Alfonso Dippolito di Oikosil 06.02.11 sono fuori dalla struttura, ho dato tutto quello che avevo 255€ non potevo darne 350 come mi hanno chiesto VPV ho la ricevuta, ho dovuto tenermi gli ultimi 150€ per affittare la moto per recarmi ad aiutare i bambini colpiti dalla diossina "Agente Orange " Non credo di aver più bisogno del suo aiuto, nonostante io sia fuori dalla struttura e lavoro e vivo in strada continuerò a cercare mia sorella ed a recarmi presso i bambini malati per dare il mio contributo umanitario...La ringrazio e mi dispiace tanto VpV in Vietnam dice se non pago fuori dalla struttura,ieri mia figlia aveva la febbre alta ed io non potevo andarmene e ho pagato per il vitto la somma di cui sopra è tutto quello che ho,danzando in strada lei sà quanto è basso il dong, e guadagno 150.000 al massimo 250.000 dong al giorno e non ho possibilità di mantenermi il vitto e alloggio presso di voi(mi dispiace gli accordi non erano questi e forse avremo potuto fare grande cose per altri bambini)Avrei voluto solo averlo saputo prima forse con quei soldini mi pagavo la scuola per mia figlia così faccendo ha perso anche lunica possibilità di andare a scuola.Ma ora non importa ho vissuto difficoltà forse inimmaginabili per una mente umana e me la caverò.Questo è lultimo contatto con lei.

By f91cd1 | 01-03-2011 23:11


CIAO SIRYA, LA GARA E ANDATA BENE COME LALTRA VOLTA "SECONDA", HO MESSO IL BODY NUOVO E BELLO, ORA ASPETTO GLI INTERREGIONALI A FINE MARZO E LI MI AMMAZZERANNO, LE LOMBARDE SONO FORTISSSSSIME MA SARA BELLO LO STESSO, NELLA CLASSIFICA REGIONALE ANCHE SE NON HAI FATTO LA SECONDA GARA, SEI ARRIVATA SESTA SU SETTE E MI HA FATTO EFFETTO SENTIRE IL TUO NOME E HA ANCHE DETTO CHE NON CERI.SPERO CHE TI SIA PASSATA LA FEBBRE, QUI HA DI NUOVO NEVICATO, CIAO BACIONI DA NENE

By NENE | 01-03-2011 14:08


ciao Marja . Ho provato a chiamarti verso le 16 30 italiane, ma mi dava spento. Domani mattina (martedì , ore 10 30 italiane) mio padre sarà operato e le notizie di oggi sono che , a differenza di quanto era stato comunicato a noi ieri, in realtà lui dovrà subire una qualche amputazione al piede (solo ad operazione in corso i medici potranno capire realmente lentità del taglio) . Speriamo che non ci sia troppo da tagliare. Grazie per i pensieri e le preghiere. ciao. Enrico

By ENRICO | 28-02-2011 22:01


Grazie sister Gabry del tuo sostegno, oggi avevo prorpio bisogno di sentire qualcuno...Giornata Punk!!! Sirya è a letto da questa mattina con la febbre...Nelle strade e nelle piazze in VN non è affatto facile lavorare ,la Police mi sta proprio alle calcagne ,non respiro unattimo...Uff!!!Penso che ieri mi abbiano messa su tutti i giornali del VN, avevo un cerchio di 1000 persone attorno,tutti che volevano sapere di me e della mia storia,sono meravigliati di ciò che vedono...ehh!!Sì, siamo le prime artiste di strada in Vn che si esibiscono, qui non esistono marziani come noi, ho incontrato unanziano artista e basta.A differenza da noi lui è VN e poi sta fermo su uno sgabello e suona il violino...Noi invece creiamo "CAOS"più che caos direi che si devono abituare a noi...Credo sia così. Vi penso cari fratelli e sister! Domani Statua vivente in strada al Red Bridge.Se riesco ad affittarmi una moto.Buona notte per noi e Buon pomeriggio per voi.

By Marja Sabadini | 28-02-2011 17:11


non avevo dubbi marj sei una fonte di risorse...il tuo sogno è diventato il nostro sogno,grazie xkè ogni giorno è un emozione scoprire le cose ke fate e ke sperimentate..forza moschettiere.baci gabry.god bless you

By gabry | 28-02-2011 16:30


ciao !!! mentre continua il mio "silenzioso tifo a distanza" , ti dò notizie rapide su mio padre. Siamo a Milano, lui verrà operato al piede martedì; la notizia positiva di oggi è che NON verrà amputato, nulla, perchè le ossa si sono rivelate pulite, e in quel centro specializzato verrà fatta unampia ricostruzione del tessuto con pelle artificiale. Continuiamo a fare il tifo anche per lui !!! A presto! Enrico

By ENRICO | 27-02-2011 22:09


Baini Bacini Lauraaaaaaaaaaaaaaa ti pensiamoooo

By Marja Sabadini | 27-02-2011 19:52


Nene sei stanca come è andata la gar?a e il body? Hai usato quello nuovo? Bacini a nene a enza roberto elena.sono sya

By sirya | 27-02-2011 19:47


Ciao Marja,
ho pensato a te e a Siria e quindi ti scrivo.
Come state e come sta andando?
Spero benissimo non può essere diversamente perchè tutti noi facciamo un grande tifo per te.
Baci
Laura


By laura | 26-02-2011 16:26


Ciao Maria come stai e la tua piccola sono
partita per la campania elettorale a giorni
ho il manifesto e a metà marzo facciamo le affissioni in tutta pinerolo appena è pronto
te lo mando intanto sento anche per il vino
alla festa che organizzo a marzo un abbraccio
e salutami anche la piccola


By antonella | 26-02-2011 15:22


ciao sono sya,sai nene mi manchi,mi mancano le nostre risate ,le nostre litigate.quando vai in palestra salutami milly,cri,eli,pri e se vedi cice, eccetera ....A quasi dimenticavo sai che mi hai chiesto perchè porto una maschera,e io ti rispondo semplice per lo smog.la linga nn e ne facile ma neanche difficile però la lancetta che segna facile o difficile,va più sul difficile perche ogni parola ha 7 accenti e poi ogni parola a acceti o vunquea nn come in Italia che laccento e solo sulla lettera iniziale.i soldi si chiamano dong qua il pulman e i vari trasporti costano poco tipo il taxi 100.000 cioe £5 invece in italia costa 25 euro.

By Sya | 26-02-2011 03:51


Ciao Sirya sono Nene,abbiamo trovato una nuova gabbia per Pomodoro e Mozzarella,molto più spaziosa, dentro cè una casetta dove dormire,poi ti manderò delle loro foto su fb.
Cri è arrivata ventesima su 35.
Io domani ho la gara alle ore 15,ho il bodi nuovo con i punti luce verdi.
Domani ti penserò proprio come se fossi con me,tu sei nel mio cuore.
T.V.T.B. SIRYA dalla tua NENE.


By T.V.T.B. NENE | 25-02-2011 21:28


Ola sister gabry!!!Grazie ancora delle unghie che mi hai donato prima della partenza...Senti diglie a Edo se continuiamo a lavorare sul brano, ciò che gli ho fatto dato da leggere non basta digli di leggere e prendere appunti qui sul sito e di prendere in considerazione laparte più umana di questo viaggio e di ciò che conosce di me e la mia vita e continuare col brano ,appena riuscirò con la mail ci sentiamo e mi mandate il brano così lo visiono e lo coreggo?Non penso di coreggere la parte artistica musicale ma credo di poterlo fare con la parte spirituale e vitale.Poi mi piacerebbe chiedere aiuto ad un caro fratello,chissà lui potrebbe aiutarmi a musicarlo e chissà che nik potrebbe cantarlo ed edo suonarlo?Maybe!!!!

By Marja | 25-02-2011 12:49


Ciao luca sono sirya che bello le pagelleeee,qui io sto studiando il vietnamita è molto difficile e mi fa ridere molto quando lo parlo con i bimbi salutami tutta la classe puoi portare una mia foto a scuola per condividerla con i nostri copagni?La puoi prendere qui dal sito,mia mamma saluta i tuoi genitori e tuo zio raffy! Bacini a presto

By sirya | 25-02-2011 01:24


Ciao Maria ora sei lontana da noi ma sempre vicina, la tua avventura ed il tuo sogno è iniziato e sono convinto che la forza e la tenacia non ti mancherà per affrontare le difficoltà che incontrerai, il tuo cammino e come un sogno condiviso e vissuto magicamente anche da tutti noi, che anche se siamo lontani come una grande famiglia ti siamo tutti vicini. Andrea Faure

By Andrea | 24-02-2011 23:34


Ciao Syria, sono Luca. Sei a buon punto con le streghe? Martedi ci hanno dato le pagelle. Ci manchi molto. Ciao ciao

By Luca | 24-02-2011 21:19


ciaoooo....merj sono gabry sono fiera di quello ke state facendo,Dio è con voi non dimenticarlo LUI E VENUTO DA MOLTO LONTANO X TE....ED è CON VOI SEMPRE.vorrei essere li per darti laggiustatina alle unkie,grazie della foto con i petali si vede la tua mano ma sono ancora belle magari prendo il primo volo è vi raggiungo....magari lascerei tutto x essere li.a presto tvbtttttt saluti da dany stefano ed edo ke ha gà scritto un brano x te

By nicchio72 | 24-02-2011 19:44


Grazie Enrico ci sentiamo la prossima settimana, come state voi spero che tutto
proceda per il meglio un abbraccio grandissimo
a te e la piccola

Antonella


By Antonella | 23-02-2011 20:48


Grazie per tutto quello che ci scrivi e di tutte le foto che ci mandi, grazie grazie grazie appena ho un momento libero della giornata la prima cosa che faccio e entrare qui per vedervi e così mi sembra di sentirvi vicine molto vicine come non mai.Un bacio grande grande dalla family LANZA

By ENZA | 23-02-2011 19:32


grazie enrico mi manchi tanto,mi mancano i tuoi consigli, il tuo appoggio. Ma prima di tutto la tua umanità e il tuo modo di farmi sentire in famiglia...Raju ti aspetto stasera per un caffè e una bia (birra).Paola ci vediamo a cena con sya e Ivan?(quando tornerò ho paura che la carne non la rimpiangerò più come quando venivo a cena da te)qui niente carne, verdure a manarda!Elena,francesco,loya siiii!!!Mi mancano le cene Reali e straordinarie piatti.Sya dice zia elena mandaci la purèè,le lasagne e le superminestredelcuore!Ola debby saluta tutti cara e dolce ragazza della tua età e grazie delle tue preghiere dì a tuo padre di vedere il sito cè da ridere gli mando le foto delle antenne in Viet forse è il caso di importarle?Laura ily ivano e tutti ci mancano i vostri sorrisi solari.Enza,roby,nene ci siamo dimenticati dei panini oppure sono finiti i soldini?Ci mandate uno dei vs buoni panini?Patty qui le famiglie hanno bisogno di pasta e del tuo buon sugo,naturalmente pasta del banco alimentare,cice ci facciamo una pizza da con michael e raju dice sya?Masso,Dev e la tortillas?Sergio ti mando gli involtini o la marioneta?Tizzi andiamo al cinese?Gabry ho bisogno di una ripassata alle unghie.Saiddddd mi mancano le tue telefonate "ciao sorela come stai io vado maroco"chiara la tua volpe arancione ha visto il sole tramontare al 16°piano di una palazzina qui a Mydin,Diego non ti sento più barbottare col tuo libro,Michael Lord mi mancano le spanciate che ci facciamo in giro grazie della telefonata tvb.Milly il tuo orsacciotto è appeso alla sponda del letto,maestre la tartaruga ci accompagna nel viaggio,sya saluta tutta la scuolaaaaaa!!Qui corso intensivo di Bac,Nam,Viet,Inglese tra un po il russo ce lo iniettano nel sangue!!!
E NINI???? io te e sya siamo in contatto spirituale e telefonicamente,non essere triste e non piangere nik sai che io sento tutto nonostante la lontananza,prendi ciò che ti sta accadendo nuovamente come una dura prova oggi che sicuramente ti servirà in futuro, non tutti sono preparati hai cambiamenti,luomo normale è abitudinario e cerca sicurezza altrimenti crolla...NO!noi non siamo così noi ci plasmiamo col mondo circostante nonostante non sia facile la vita...Nini cè un perchè a tutto ma sappi che ovunque andrai noi saremo al tuo fianco nella gioia e nel dolore e saremo sempre lì ad aspettarti a braccia aperte qualsiasi siano le tue decisioni.So che sei forte e che ce la puoi fare vivila questa dolce e d amara Cina, tutto questo non tornerà più nella vita,forse un giorno ci sarà unaltra Cina oppure unaltro Viet ma certamente non quello che stiamo vivendo ora, caso strano della vita siamo finite tutte e 3 in Asia.Chissà cosa porterà il vento doriente nelle nostre vite ricordati ti amo più di quanto ami Marja.


By Marja Sabadini | 23-02-2011 14:57


Ciao Marja :)
Spero ti vada tutto bene come tu vuoi.
Spero che Dio ti dia tutto ciò di cui hai bisogno.
Marja ti ammiro tanto x quello che stai facendo e nn cesserò di pregare x te, x Sirya e x Nicole perchè credo vi faccia bene :)
Saluta tanto Sirya e a tutti i bambini con cui lavori manda un abbraccio e un conforto enorme da una ragazza della loro età ma dItalia che li pensa la sera prima di dormire.
Non sprecare quetsa tua opportunit, mi sembra unica e rara.
Ricordatevi sempre che di quà da quetsa parte qualcuno vi ama e vi pensa ♥
nn so se dirti buona notte o buon appetito xD
Dimmi tu =)
Comunque ti dico Ciao Marja ciao
Buona fortuna ;)


By Debora Faure | 23-02-2011 14:24


ciao Marja... Seguo sempre tutto, ogni giorno, e faccio il tifo!!!
Ci sentiamo presto!
Venerdì ricoveriamo mio padre a Milano, sempre per il problema del piede.
Anche lui continua sempre a fare il tifo per te, tutti i giorni !

X Antonella, il mio cell è 335-6276419 (anche se per qualche giorno sarò a milano, ci possiamo aggiornare nella prossima settimana)

a presto!
Enrico


By ENRICO | 23-02-2011 14:01


ESISTONO MOMENTI IN CUI è ANCORA NECESSARIO CORRERE DEI RISCHI.FARE DEI PASSI FOLLI.
SULLA SPONDA DEL LAGO HOAN KIEM MI SONO SEDUTA E HO PIANTO.

There are moments where it is still to run risks. MAKING FOOLS OF STEPS.
The shores of Lake Hoan Kiem I Sat Down and cried.


By sister marja | 23-02-2011 13:00


Ciao Maria ho visto il tuo messaggio e pubblico il mio cellulare qui 334 9570312
e Enrico chiamami così se tu te la cavi meglio con Internet puoi o possiamo trovarci per parlare con "Sorella Marja" baci e lì per
te Maria sarà Mattino.............
Antonella
P.S. Enrico leggi il messaggio


By antonella | 22-02-2011 22:12


Xin chao Family Lanza!Ciao dolce nene da voi sono le 19.10 qui sono le 02.10 del mattino,sya sta dormendo ed io lavoro un pocon alcune cose sul Pc, qui si va a letto presto perchè lora nn cambia mai come da noi in Italy e così la mattina ci si sveglia molto presto (alla fine io vado sempre a letto tardissimo e mi sveglio che non so nemmeno dove sono altro che EUrope e Asia comunque sya sta bene è andata a nanna presto x domani si deve alzare e fare i compiti Italiani e poi ha lezione di VietBac che non è afftto il mio VIETnam (cioè la lingua parlata del sud) e così mentre ascolto lei imparo anche io.Nelle foto porto la mascherina perchè in alcune zone dove mi sn recata con mia mamma ho dovuto attraversare ponti lunghissimi a piedi e le moto sono a centinaia così mi copro un po dallo smog inoltre quando vado a far visita con mia mamma nelle zone più disagiate e molto povere evito di respirare cose che forse possono farmi male.Sya ha dato lezione di ginnastica a bambini malformati e colpiti dallAgente Orange la diossina una sostanza chimica che oggi lascia ancora risultati devastanti sulle nascite in VN.Appena riesco metterò le foto sul diario di bordo nel blog oppure in emozioni frugate nel sito vi amiamo ,dal VN è tutto Buona notte

By Marja Sabadini | 22-02-2011 19:12


Ciao sono NENE, che bello vedere le tue foto, ma come mai porti una mascherina? La lingua è difficile, ma non mangiare troppi rospi. Pomodoro e mozzarella si danno tanti bacini, prima o poi ci saranno tanti pomodorini e mozzarelline. Oggi è stato il primo giorno che non ti ho aspettato a scuola per andare in palestra e mi sei mancata molto.Un bacione da me e da mia mamma e papà. T.V.T.B.

By NENE | 22-02-2011 18:53


che bello vederti sorridente sul ponte rosso,
ho letto che stai imparando la lingua con un rospo e due acciughe...ihihihihi
TI AMO ....papi
fammi sapere se funziona skype ...BACIO


By ROOTS | 22-02-2011 10:35


che bello ricevere vostre notizie! vi abbiamo pensate tantissimo!!! grazie perchè ci tieni aggiornati. vi vogliamo bne . un grosso bacione a Sirya: buona scuola cucciolotta!
Un abbraccio grande, grande laura, Ivano e ragazzi


By Ivano e Laura | 22-02-2011 08:42


ciao milly sono sya, ti voglio bene. non ci vediamo da soli 3 giorni e gia mi mancate(tu,tua mamma,nene,cri,eli...eccetera eccetera eccetera............................ vi voglio bene!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

FIRMATO
Sya
......


By Sya | 22-02-2011 07:10


Anto senti il cellulare qui il mio numero non va cercherò di mandari al più presto il mio numero Internazionale abbi pazienza ma burocraticamente ho parecchie cose da risolvere compreso la scuola di mia figlia e qui lecose non sono come in italia cè unaltro regime che io devo seriamente abituarmi...Bacini trova il modo di contattare Enrico Sabena su you tube il compositore è un grande fratello per me e mi sta aiutando moltissimo, lui ha il modo giusto per mettersi in contatto con me,per le mail ho ancora parecchi problemi per FB va e non va ma ho già fatto miracoli baypassando alcune cose,sono chiusa in una stanza a studiarmi un po come funzionano e leggi e le cose quaggiù...Bacini a presto

By Marja Sabadini | 22-02-2011 06:59


maria ma sei in vietnam??? ... come state unabbraccio e un bacione a Sirya:-)

By ornella | 21-02-2011 23:25


HO VISTO CHE MI HAI MANDATO I SALUTI GRAZIE MI HAI FATTO FELICE ALLORA FUNZIONA DOMANI PROVO A CHIAMARTI SUL CELLULARE CIAOOOOOOO
ANTOCAVOUR


By a.latron@tiscali.it | 21-02-2011 21:55


Ciao Maria urgente fatti sentire novità sulla cioccolata by antonella

By a.latron@tiscali.it | 21-02-2011 21:55


Ciao super donne...sono contenta di avere già qualche notizia!!! Godetevi ogni singolo momento... Ti voglio un mondo di bene Siryetta!!! Ci sentiamo presto! Un bacio Marja...

By Milly | 21-02-2011 20:55


ciao Marja. grazie per le cose che stai scrivendo e le foto che hai messo nel blog !!! ho appena avuto conferenza skype con Nicole, in Cina, che ti saluta tanto e spera di riuscire a sentirti presto! ciao! Enrico

By ENRICO | 21-02-2011 11:55


1°lezione di Vietnamita per Sirya, è una comica ci spanciamo dal ridere dice che per parlare il Vn basterebbe ingoiare un rospo con due acciughe in bocca e cantare...Sya dice bacini milly,Paola,nene,cice,enza roby,ivan,paola,enrico,tizzi,patty,luna,bianca,zio sergio e zio raju, il lord con zia elena,francesco, loya, ivano ,laura massooo dev vi pensooooo !!!!
Patty dai tirati su non mollare fatti forza ho acceso un incenso gigante e ho pregato presso la pagoda del dragone per te e tutti voi!E un abbraccio di luce ha tt i fratelli e sister che ho dimenticato ma che porto qui cn me in Asia nel cuore.Ciao beppe roots. Ti amiamo nini...siamo ad un passo da te e c manchi un sacco so che nn abbiamo possibilità di comunicare in questo periodo spero che qualcuno ti comunichi information su di noi.Bacioni grande a Chiara P.,Diego,Marco A.,la mitica gabry e AntoCavour,graziella,Vittorugo e Un abbraccio grande grande a Fredy e il suo fotografo.


By Marja Sabadini | 21-02-2011 11:24


CIAO!!!!NON PENSAVO DI AVERE TUTTE QUESTE TUE NOTIZIE COSI PRESTO, HO APERTO IL TUO SITO PER CASO, ABBIAMO AVUTO NOTIZIE DI COME E ANDATA LA TUA PARTENZA E IL TUO ARRIVO IN AEROPORTO TRAMITE ENRICO, POMODORO E MOZZARELLA GIRANO TUTTA LA NOTTE SULLA RUOTA E OGNI VOLTA CHE LI GUARDIAMO PENSIAMO A SIRYA E A TE (SIAMO FELICI DI AVERLI IN CUSTODIA PERCHE COSI VI SENTIAMO PIU VICINI) QUANDO ANDRETE AL CENTRO OIKOS? UN BACIONEEEEEE DA TUTTI NOI ENZA,IRENE,ROBY.

By ENZA | 20-02-2011 20:23


Sono stanca sono molto stanca in questi giorni, caos,confusion,lingua nuova clima nuovo...Gira e gira il mestolo tira su il coperchio fuoco fuochino o fuoco? Qui il VN è così ma in compenso di tutto questo caos io e sya ci siamo mossi parecchio di giorno siamo molto attive e poi verso sera crolliamo ieri abbiamo ingaggiato una moto per pochi dong perchè nei bus è impossibile (scippi a manarda)e siamo partiti in 3sopra e abbiamo girato la ricca Hanoi, oggi la povera Hanoi. E giusto che sirya sperimenti tutte e due le bellezze della vita!!!Se non svengo ora dal sonno vi carico un po di foto vedete nel blog oppure in emozioni non so ancora bene frugte nel sito!Vi amiamo appena posso scriverò sempre qui nel blog il diario!

By Marja Sabadini | 20-02-2011 17:18


Ciao Maria come stai sono antonella, ho parlato con fabrizio per la cioccolata e in
questi giorni incontra massimo e ti tengo aggiornata, spero di poterti sentire appena
riesci dimmi come mettermi in contatto con
te, sei riuscita a capirne qualcosa? Un abbraccio grande Antonella


By Antonella | 20-02-2011 12:57


stò cercando di provare a chiamarti sul numero che Enrico a dato, a quella data io non rispondo, spero di riuscire a sentiriti a voce presto. Ho chiamato Nicole stamattina, le avevo già comunque scritto un mail ieri, così anche lei ha vostre notizie, vi saluta tutte e 2

By Paola | 20-02-2011 11:42


Siamo arrivate, non riesco scrivere mail Boàà!!! Problemi col Pc? Forse daranno data Ivan errata?25.03.2003? Non ho chiaro e presente la situazione,non ci sto capendo un bel niente e pensare che sono abbastanza intelligente,sto parlando italovietamericanofranceseinglese ma qui mi capiscono poco oppure non capiscono?Ho fatto un giro notturno con alcuni mezzi un po strani ho parlato un pocon alcune persone sono andata questa sera in alcuni locali notturni a chiedere un po di informazioni e lavoro dance of fire speriamo bene!EMylai ci sentiamo a quel numero che hai tu?Per ora? lunico contatto reale con voi?Vi abbracciamo da noi.

By Marja Sabadini | 19-02-2011 18:08


ciao Marja !!! solo per dirti che ho ricevuto subito i tuoi sms , quindi funziona! se invece tu non ricevi subito i miei, potrebbe essere solo un ritardo di ingresso, boh, cmq sappi che tu puoi spedire tranquillamente sms perchè arrivano !!! ciao! Enrico

By ENRICO | 19-02-2011 13:03


ciao speriamo di avere al più presto vostre notizie siamo tutti un po in ansia!
tanti saluti da tutti i maestri e le maestre e auguri dal maestro Enzo che non ha potuto salutarti.


By Ivan e Paola | 18-02-2011 22:35


ciao.siete arrivate a destinazione..
mi immagino le vibra che scorrono nella cucciola
buon tutto ....papi


By ROOTS | 18-02-2011 09:48


Free Internet Doha Dubai!!! ore 00.00 Stravolte e perso primo pezzo di viaggio, porca paletta e la testa???? Desidero il siero della clonazione ho bisogno di 3marie così poi vendo anche questi prodotti in Vietnam, ho bevuto un liquore arabo per calmare un po le emozioni di questo viaggio invece qui ora vedo tutto grande gigante.Forse è davvero così questo posto?

Abbiamo stressato tutta la qatar col vino italiano lolio doliva la cioccolata i formaggi che alla fine erano ubriachi e sazi dei nostri prodotti tipici made ItalyViet!Sirya è diventata amica di un certo Enrico e una squadra di SubExtreme che si sta recando Australia e guarda caso il più anziano di questa squadra conosce bene il vino delle 5terre!!! Vi amiamo al prossimo contatto!


By Marja Sabadini | 17-02-2011 21:06


Per Carmen: Cara sister ho pensato tanto a te e allIndia entrambi mi mancate da morire,sai quando sono triste ho quando ho una difficoltà davanti hai miei occhi ci sei sempre tu con la tua saggezza la tua esperienza con ciò che mi hai insegnato in un mondo di cultura dove io ho cercato con tutta me stessa di emergere perchè non avevo le possibilità e una base scolastica dietro per fare ciò che diplomati e laureati sapevano fare in quel momento ma tu hai sempre creduto in me e per questo ho cercato sempre di non deludere te e me stessa imparando più di ciò che potevi insegnarmi compreso lItaliano così duro e difficile per me,avendo chiuso la cartella ed i miei libri in quinta elementare per darmi da fare a guadagnare il pane della vita ogni giorno. Grazie immensamente ancora per la tua pazienza e la tua bontà nonostante la vita ti abbia tolto una grande luce tu riesci ancora ad illuminare chi come me ce la mette tutta per non mollare mai per credere ancora alla bellezza della vita.Ho rinviato il mio volo al 17.02 a causa del mio incontro con i diplomatici in Farnesina.Un abbraccio di luce,Cara Carmen forse non sarai tutti i giorni nei miei pensieri ma sarai ogni giorno nel mio cuore.Meno 5 giorni alla partenza.

By Marja | 11-02-2011 11:52


Ciao e allora?? Sei arrivata a destinazione?
Dammi tue notizie! Un abbraccio Carmen


By carmen marrocco | 11-02-2011 10:46


Ola Pablo!!!Ma sei proprio Brasileno oppure ora che vivi nuovamente a S.Paulo le forti emozioni ti danno alla capeza? Guarda che qui leggono e scrivono anche dei bimbi, cerchiamo di rispettare loro per poter rispettare noi stessi, caro amico,fratello,amor de mi vida...niente parolacce del tipo ...azz..ecc..
Allora con calma e dico molta calma ti spiego come si toglie quella ...azz...di musica
1°fai un bel respiro profondo
2°butta fuori tutta la fretta geminina che ti porti addosso
3°questo sito serve a condividere un sogno,ad emozionare oltre alla rabbia e la frenetica vita che ci corre dietro, ma per sognare qualche volta ti devi fermare ad ascoltare.
4°ora che sei pronto,punta la tua freccia in alto sulla barra nera alla sinistra del quadrato accanto a music ci sono tre lineette, accanto alle lineette vedi un piccolo altoparlante, con calma ,mi raccomando clicca su quella cassa e immediatamente si installa il MUTE e così i c....ni non girano più! Dai fratello ti penso e tvb, ricordi mi hai conosciuta col tuo veliero nel bel mezzo della strada, anzi facevo autostop sul molo dellisola di S.Pietro aspettando che qualche nave mi desse un passaggio...poi sei arrivato tu ad offrirmi un pasto caldo e quante notti mi vedevi dormire su una panchina e la capitaneria sarda era stufa di cacciarmi dalle piazze dai parchi...Chi la dura la vince e alla fine mi sono fatta amare dal popolo sardo e ho potuto trovare cuori grandi come una casa, uno di questi sei stato tu che approdavi dalla tua terra a cercare come mè lisola che non cè. Ci manchi molto tu il tuo veliero, i polipi giganti e il lupo di mare.Un abbraccio di luce e di amore le tre moschettiere del 3°millennio


By il sogno di marja | 25-01-2011 22:53


ciao da tuo fratello franco e vane sappi che il bastone che ti ho fatto avrà magici poteri x affrontare le tue avventure buon viaggio sister ate e syria

By franco e vane | 25-01-2011 22:07


ma come si fa a chiudere questo cazzo di musica?!?! non riesco a stare sul sito, che questo mi rompe i coglioni!

By Pablo, San Pablo, Brasile | 25-01-2011 06:27


camminavo scalza nel buio, i piedi sanguinavano come trafitti da mille aghi. Piangevo e il mio pianto saliva alto al cielo, gridavo " mio Dio dove sei !".
E il vento portava essenze lontane di fiori esotici, attorno a me volti di donne e bambini...


By yo yo | 24-01-2011 22:11


buona strada...
ti abbracciamo tutti sister...
la tua energia sarà la nostra linfa come alberi cerchiamo nella terra il nutrimento alla nostra vita. Inghiottiti dalla vita guardiamo il cielo per cercare la nostra stella che ci guiderà nel buio della notte.


By mi | 24-01-2011 22:02


Ciao Marja e ciao Syria, come sta andando il viaggio? 1 abbraccio grandissimo. Andrà tutto bene. Le good vibrations(come le chiami tu) sono sempre con voi. Siete molto amate. Baci.

Roberta


By Roberta | 23-01-2011 11:43


un abbraccio e bun viaggio

By by susy | 22-01-2011 19:55


ciao sister,forse sono troppo apprensiva;ma vorrei ricevere tue notizie,ti voglio tanto bene e sono un po in pensiero...un bacio grande a Sirya e unabbraccio forte forte a te....

By ornella | 21-01-2011 19:43


Ed ora un bacio speciale tutto per Sirya: SMAK
Ciao cucciolotta! Ti vogliamo bene. Fai buon viaggio e stai brava (anche se sappiamo che lo sei già).
Un forte abbraccio.


By Laura ,Ivano e Ilaria | 20-01-2011 09:35


carissime Marja e Sirya,
oggi è il giorno fissato per la vostra partenza. Chissà se siete già in volo?!? ieri sera non ho osato chiamarvi: ho immaginato tutti vostri preparativi, ...un po allultimo. Vi porto nel cuore e vi penso. Sono CON voi!Buon viaggio e che il Signore vi accompagni sempre.


By Laura , Ivano , Ilaria e ragazzi | 20-01-2011 09:27


Cara Giada, conosco profondamente la fragilità del tuo essere e della tua adolescenza.Fatti forza la vita è dura ma riserva anche molte sorprese belle una di queste è lAmore...
LAmore per un compagno che un giorno verrà nella tua vita e lAmore universale per il tuo prossimo,non smettere mai di amare, ma soprattutto impara a dare,amare e condividere ciò che hai con chi a meno di te, cerca di amare le persone nonostante il tuo cammino così sofferto e impara a trarre il meglio anche nelle peggiori situazioni e gli errori che commettono gli adulti...Purtroppo!Un abbraccio di luce.


By Marja Sabadini | 16-01-2011 20:23


ciao mary..sono debby..come stai??...buona fortuna x il viaggio..salutami sya..!

By bebora | 16-01-2011 18:01


Maria, mia seconda mamma! Sono Giada Pellerey:) Ho guardato tutti i video che hai caricato. Mi piacciono, mi piaci te come persona sei sempre nel mio cuore. Ti seguo sempre anche se è a distanza. saluta nicky e sirya:D

By Giada | 16-01-2011 16:48


CIAO IO SPERAVO CHE DOVESSI VENIRE UN BACIO DA GIULIA


By GIULIA | 14-01-2011 19:08


ciao marya come staiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii.

By giulia | 11-01-2011 21:32


ciao sirya io ti volevo dire che quando partite mi mancherete tanto pero poi ci rivedremo giusto.un bacio a tutti buon viaggio da giulia

By giulia | 09-01-2011 17:45


continua a lottare per rincorrere il tuo sogno...che adesso è diventato anche il nostro....spero tu possa riabbracciare presto tua sorella continua a sognare marya.... un bacio....spero mi ricorderai nel tuo viaggio come ti ricordo io...con affetto..patrizia

By patriziabimbi | 07-01-2011 20:57


Cara Marja,
Sono contento di averti parlato al telefono. Sono qui con tuo fratello Giuseppe che è un bravo figliolo davvero.
Il mio sito che potrai andare a vedere è www.awf2000.com e il mio indirizzo è info@awf2000.com
Al piacere di risentirti, un caro saluto,
Riccardo Arrigoni.


By riccardo Arrigoni | 07-01-2011 11:00


Cari fratelli e sister nel mondo qui potete lasciare un commento a me e la piccola sirya, per accompagnarci in questo lungo viaggio oltre Oceano...Un abbraccio di luce a tutti voi.

By Marja Sabadini | 06-01-2011 22:39



Alla ricerca della mia identità fra quella polvere di vita che lasciai laggiù in Vietnam, sono emozioni e ricordi i miei che non conoscono il tempo,solo attimi della mia infanzia, che il destino ha cullato come vecchi carillon di giorni lontani, tra i ricami di stagione e rattoppi di vita lungo questo cammino. Ho rincorso un sogno lungo 144 stagioni... ma che lentamente si sta svelando


Nulla sarebbe stato senza l'aiuto di Dio e il vostro
Marja

Aiutami, metti la tua pubblicità su questo sito! - Lascia un messaggio Seguimi su Facebook